Area Tecnica Calcio
Tattica Calcio
Tutto Fantacalcio
 
| Home |  Serie A  | Serie BCalciomercato Curiosità  |  Nazionale Storie dei Campioni | Formazioni | Archivio News |      
2009-03-30

F1: è iniziata l'era della Ferrari bianca?


La nuova stagione di Formula 1 inizia in modo atipico e sorprendente. La vittoria del GP. Australia va alla nuova scuderia, ex Honda, Brawn GP dell’ex ingegnere Ferrari Ross Brawn. Button può così fregiarsi del 2° trionfo in Formula 1.
Desta stupore il ritorno di Barrichello, tornato a ruggire come ai vecchi tempi in Ferrari. È stato proprio il brasiliano a ribattezzare la Brawn una “Ferrari bianca”, epiteto quanto mai azzeccato per una vettura che al suo debutto ha già messo in riga la concorrenza, malgrado la sua affermazione possa essere fluttuante, in attesa che si faccia chiarezza, il 14 aprile, sui telai da adottare, visto che quello della Brawn pare sia irregolare, troppo aerodinamico. Dietro la scuderia inglese si piazza la McLaren del campione uscente Hamilton, per una vettura ancora valida. Non altrettanto si può dire della Ferrari, letteralmente k.o con Massa e Raikkonen. Jenson Button, al settimo cielo dopo ave visto la bandiera a scacchi, commenta così il suo successo: "Sono davvero emozionato
Questa doppietta è una emozione grande per me e per la squadra. E' una favola. Una vittoria così, alla prima gara della squadra, è un sogno. Dovremo lottare tanto per mantenere la macchina così, con risorse limitate. Ci siamo meritati questa posizione perché abbiamo lavorato davvero tanto".
Questo l'ordine d'arrivo del GP di Australia di F1 a Melbourne:
1) Button (Gbr, Brawn GP) in 1h34'15"784, alla media di 195,776 km/h;
2) Barrichello (Bra, Brawn GP) a 0"807;
3) Hamilton (Gbr, McLaren) a 2"914;
4) Glock (Ger, Toyota) a 4"435;
5) Alonso (Spa, Renault) a 4"879;
6)Rosberg (Ger, Williams) a 5"722;
7) Buemi (Svi, Toro Rosso) a 6"004;
8) Bourdais (Fra, Toro Rosso) a 6"298;
9) Sutil (Ger, Force India) a 6"335;
10)Heidfeld (Ger, Bmw Sauber) a 7"085;
11) Fisichella (Ita, Force India) a 7"374;
12) Trulli (Ita, Toyota) a 26"604;
13) Webber (Aus, Red Bull) a un giro;
14)Vettel (Ger, Red Bull) a 2 giri;
15) Kubica (Pol, Bmw Sauber) a 3 giri;
16) Raikkonen (Fin, Ferrari) a 3 giri.
- articolo letto 238 volte

archivio news



Calciomagazine.net© - Edizione Sportiva del Periodico L'Opinionista
n. reg. Trib. Pescara n.08/08 dell'11/04/08. Iscrizione al ROC n°17982 del 17/02/2009 - p.iva 01873660680
tutti i diritti sono riservati - vietata ogni riproduzione anche se parziale