| Calciomercato |  Formazioni ufficiali  | PronosticiCuriosità e statisticheArea TecnicaStorie di CampioniVideo  |  Sport |
 
| Home |  Serie A  | Partite di oggiDiretta delle partite   Risultati liveFantacalcio  |  Probabili formazioniCalcio in tvCalcio News |
2009-03-31

Storia dei Mondiali di Calcio: l'Argentina dei colonnelli vince un mondiale con tante ombre


Nel 1978 l’organizzazione della rassegna iridata fu affidata all’Argentina, che dal 1976 era sottomessa ad una dittatura militare feroce, cosa che spinse diverse Nazionali a mettere in dubbio la propria partecipazione; ciò non si verificò, ma il campione olandese Johan Cruyff rifiutò di schierarsi con la propria squadra.
Di certo quella della Federazione Mondiale fu una scelta sciagurata ed indegna. L’Italia di Bearzot, ancora troppo acerba ed inesperta, non arrivò oltre il 4° posto, perdendo una finalina prestigiosa contro il Brasile per 2-1.
L’Argentina dal canto suo superò clamorosamente per 6-0 il Perù, con clamorosi svarioni del portiere degli ospiti (che l’anno prima era stato naturalizzato argentino) che in seguito ammetterà che vi era un accordo per far vincere i biancocelesti.
In Finale i sudamericani troveranno innanzi ancora l’Olanda, stavolta priva di Crujff ma pur sempre uno squadrone fortissimo. Per sgombrare il campo da ombre e sospetti sulla legittimità del titolo sarebbe bastato un successo degli orange ma ciò non avvenne. Vinceranno i sudamericani dopo i supplementari con doppio Kempes, precursore di Maradona. La finale fu arbitrata da un arbitro di marca italica, Sergio Gonella.
Trent'anni dopo la finale del Mondiale del 1978, un giocatore nazionale peruviana di allora ha detto che un suo avversario argentino gli aveva confessato che la sua squadra aveva avuto ricorso al doping per assicurarsi la Coppa del Mondo.
Argentina: U.Fillol; Olguín, L.Galván, D.Passarella, A.Tarantini, Gallego, O.Ardiles, M.Kempes, Bertoni, Luque, Ortiz Allenatore: Menotti L.
Olanda: Jongbloed; E.Brandts, Poorvliet, R.Krol, Jansen, A. Haan, W. Van Der Kerkhof, R. Van Der Kerkhof, J.Rep, J.Neeskens, R.Rensenbrink Allenatore: Happel E.
Reti: 38' e 104' M. Kempes (ARG), 51' W. Nanninga (OLA) 114' Bertoni (ARG)
Arbitro: Gonella (Italia) Estadio Monumental, Buenos Aires
Classifica marcatori:
6 Kempes (Argentina)
5 Cubillas (2 rig.) (Perù), Rensenbrink (4 rig.) (Olanda)
4 Luque (Argentina) e Krankl (1 rig.) (Austria)
3 Roberto e Dirceu (Brasile), Rummenigge (Germania Ovest), Rep (Olanda) e Rossi (Italia)
- articolo letto 1501 volte

archivio news



Calciomagazine.net© - Edizione Sportiva del Periodico L'Opinionista
n. reg. Trib. Pescara n.08/08 dell'11/04/08. Iscrizione al ROC n°17982 del 17/02/2009 - p.iva 01873660680
tutti i diritti sono riservati - vietata ogni riproduzione anche se parziale