Area Tecnica Calcio
Tattica Calcio
Tutto Fantacalcio
 
| Home |  Serie A  | Serie BCalciomercato Curiosità  |  Nazionale Storie dei Campioni | Formazioni | Archivio News |      
2009-06-07

Esordio Azzurro per Mascara


Serata amarissima per l'Uruguay di Martinez , il Brasile passa a Montevideo con 4 reti. Un risultato bruciante, che induce gran parte degli spettatori ad abbandonare anzitempo gli spalti, quando al 72' Kakà, su rigore, fissa il risultato sullo 0-4 . Tabarez avrà tanto da rimproverare al suo portiere, molto meno alla squadra ed in particolare, davvero poco a Jorge Martinez , schierato da titolare e rimasto in campo fino al termine della gara, simbolo dell'approvazione dell'allenatore per il gioco espresso fino a quel momento.
L'Uruguay, nonostante il risultato possa far presupporre altro, non demerita, ed ha l'unica colpa di d'aver avversa anche la fortuna , oltre che il Brasile. Il pallone, nella porta del Brasile, proprio non vuole entrare, Julio Cesar salva a ripetizione, non ultimo su di un colpo di testa in area di Martinez che nel primo tempo va anche a rete, ma la sua posizione è di fuorigioco.
Grande emozione per Giuseppe Mascara che a Pisa ha cantato il suo primo inno di Mameli in maglia azzurra e si è resto buon protagonista dei primi 45' di gioco contro l'Irlanda, sostituito poi da Foggia.
Nella prova del rossazzurro anche l'assist che ha lanciato in area Giuseppe Rossi per il primo vantaggio azzurro. Peccato per due palloni che Montolivo ha preferito calciare in porta piuttosto che passare al fantasista in maglia numero 7, posizionato in entrambi i casi su di una zolla più favorevole. Sull'unico tiro concessosi, bravo l'estremo iralndese a bloccare a terra. Risultato finale 3-0 per gli azzurri con reti di Foggia e dell'esordiente Pellissier. Lippi lo utilizza in tantissime posizioni, da esterno destro ad esterno sinistro nel tridente offensivo, ma anche più arretrato a ricevere palla in posizione centrale.
Marco Biagianti resta in panchina , esordio rimandato per il giovane fiorentino.
A fine partita belle dichiarazioni di Lippi: " Il calcio italiano è questo e non quello delle grandi squadre piene di giocatori stranieri. Quello di Siena, Catania, Genoa, Chievo e sapete a cosa mi riferisco. Sono buoni giocatori: Pellissier, Mascara, lo stesso Rossi che però conosciamo già".
Vittoria per l'Argentina contro la Colombia, 1-0 ma con grande difficoltà per la squadra di Maradona. Serata comunque poco impegnati per Andujar, portiere promesso al Catania e sceso in campo come titolare al posto di Carrizo. Una presa incerta su tiro da fuori, poi nulla. La gara si chiude con un suo rinvio di piede.
- articolo letto 142 volte

archivio news



Calciomagazine.net© - Edizione Sportiva del Periodico L'Opinionista
n. reg. Trib. Pescara n.08/08 dell'11/04/08. Iscrizione al ROC n°17982 del 17/02/2009 - p.iva 01873660680
tutti i diritti sono riservati - vietata ogni riproduzione anche se parziale