Area Tecnica Calcio
Tattica Calcio
Tutto Fantacalcio
 
| Home |  Serie A  | Serie BCalciomercato Curiosità  |  Nazionale Storie dei Campioni | Formazioni | Archivio News |      
2009-06-09

Il Rolland Garros ha incoronato il suo Re e la sua Regina


sulla terra rossa del Philippe Chatrier di Parigi si è conclusa la seconda prova stagionale del Grande Slam
UN RE SVIZZERO E UNA REGINA RUSSA - Sono Roger Federer e Svetlana Kuznetsova i nuovi vincitori del Roland Garros di questo anno. A premiarli c'erano la campionessa Steffi Graf, sei volte vincitrice di questo torneo e l’indimenticabile Andre Agassi, vincitore del titolo maschile nel 1999 ventiquattro ore dopo l’ultima vittoria in questo torneo della sua attuale moglie.
LACRIME DI GIOIA - Roger Federer ce l'ha fatta. Il tennista svizzero ha conquistato la tanto sognata vittoria nel prestigioso torneo parigino, l’unica che gli mancava nel suo palmares. E’ entrato nella storia: è il sesto tennista di sempre ad aver vinto almeno una volta tutti e quattro i principali tornei dello Slam ed ha raggiunto Pete Sampras, che detiene 14 Slam. Alla sua quarta finale consecutiva a Parigi, “la vittoria più bella di sempre”, come l’ha definita lo stesso campione elvetico, è arrivata dopo aver liquidato Robin Soderling, in tre set.
Il match è stato, fin dall’inizio, nelle mani di Federer, il solo padrone del campo, che è subito partito con un break e, alla fine, ha chiuso con i parziali di 6-1, 7-6, 6-4. Il 27 enne di Basilea ha servito e risposto decisamente meglio dei giorni passati; è stato continuo e non ha avuto cali di concentrazione Lo svedese Soderling, rivelazione del torneo e numero 25 nel ranking mondiale, dopo aver eliminato il numero uno del mondo Rafael Nadal, non è riuscito nell’impresa sopraffatto, probabilmente, dall’emozione di giocare la sua prima finale in uno Slam.
SVETLANA SUL TRONO DI PARIGI - E’ Svetlana Kuznetsova la vincitrice del titolo femminile sulla terra rossa parigina. In finale la russa ha sconfitto la connazionale Dinara Safina, numero uno del tennis mondiale. Le stesse protagoniste della finale andata in scena a Roma circa un mese fa, non hanno offerto un grande spettacolo al nutrito pubblico francese. Il match è stato grigio come le nuvole che sovrastavano il campo da gioco. La Safina ha sbagliato molto e la Kuznetsova ne ha approfittato chiudendo il match in due set con i parziali di 6-4, 6-2.
UNA COSTANTE CHE SI RIPETE DA ANNI - Dal 2004 ad oggi su 22 slam disputati ben 20 sono stati vinti dalla coppia Federer-Nadal (rispettivamente 14 per lo svizzero e 6 per lo spagnolo), un dominio pazzesco. Sono sempre e solo loro due, a parte rarissimi casi, ad aggiudicarsi le vittorie dei prestigiosi tornei. Ha ragione chi dice che al di là “quei due” ci sono solo giocatori che fanno da contorno e che si “ammazzano di fucilate” da bordo campo? Che si vedono pochi gesti tecnici?Hanno ragione i nostalgici che dicono che non è più il tennis di una volta? Fra qualche settimana inizierà il Torneo di Wimbledon che negli ultimi cinque anni ha visto trionfare quattro volte Federer ed una Nadal. Sembra un pronostico scontato, la storia si ripeterà?
- articolo letto 261 volte

archivio news



Calciomagazine.net© - Edizione Sportiva del Periodico L'Opinionista
n. reg. Trib. Pescara n.08/08 dell'11/04/08. Iscrizione al ROC n°17982 del 17/02/2009 - p.iva 01873660680
tutti i diritti sono riservati - vietata ogni riproduzione anche se parziale