Area Tecnica Calcio
Tattica Calcio
Tutto Fantacalcio
 
| Home |  Serie A  | Serie BCalciomercato Curiosità  |  Nazionale Storie dei Campioni | Formazioni | Archivio News |      
2009-06-15

Confederation Cup. I REDS italiani fanno la differenza annullando gli USA: 3-1!


Tanta difficoltà nel primo tempo con l'Italia che impatta contro una squadra decisamente dinamica, chiusa ed arcigna, rapida nel raddoppio, che inizialmente ci soffre lasciandoci l'iniziativa, ma senza mai subirci pericolosamente.
Al contrario sono gi statunitensi a rendersi pericolosi in un paio di occasioni, poi un'ingenuo fallo del centrocampista Clark su un Gattuso ormai padrone del pallone li riduce di numero. I nostri partono al piccolo trotto sicuri ora di scardinarli: calcolo errato!
Chiellini ingenuamente fa fallo in aerea e Donovan si piazza sul dischetto segnando il vantaggio USA. Rischiamo ancor auno svantaggio ma arriva la pausa.
Nel secondo tempo Lippi da ancora chanche ad alcuni uomini finché decide di cambiare l'inutile Camoranesi che ha insistito in azioni personali e dinfruttuose con Rossi, e Gattuso (non al top) con Montolivo. I due cambi donano rapidità alla Nazionale, sopratutto "l'americano" che si inventa subito il gol da fuori aerea, rubando palla e calciando. Entra Toni per Gila e subito dopo De Rossi tira una sberla per il 2-1.
Gli States sono fisicamente stremati, non ce la fanno e l'Italia ne ha aprofittato, va vicino alla terza rete, ma rischia anche con Legrottaglie (probabile rigore contro) e su Klaijstan. Al 94' Pirlo fa il numero, scappa all'avversario con una magia ed ha il tempo di piazzare una palla perfetta per l'accorrente Giuseppe Rossi che segna la doppietta ed il definitivo 3-1.
Buon inizio in Confederation!
- articolo letto 165 volte

archivio news



Calciomagazine.net© - Edizione Sportiva del Periodico L'Opinionista
n. reg. Trib. Pescara n.08/08 dell'11/04/08. Iscrizione al ROC n°17982 del 17/02/2009 - p.iva 01873660680
tutti i diritti sono riservati - vietata ogni riproduzione anche se parziale