Area Tecnica Calcio
Tattica Calcio
Tutto Fantacalcio
 
| Home |  Serie A  | Serie BCalciomercato Curiosità  |  Nazionale Storie dei Campioni | Formazioni | Archivio News |      
2009-06-16

Formula 1: E' ancora bufera


Continua il braccio di ferro fra la FIA e la FOTA. La Federazione internazionale dell'automobilismo ha infatti chiarito di non avere alcuna intenzione di fare passi indietro sul tetto spesa fissato a 45 milioni di euro.
Attraverso un comunicato ufficiale, Mosley ha infatti spiegato che "non essendo stato possibile trovare un accordo, le regole in materia economica della Fia per il Mondiale 2010 restano pertanto quelle pubblicate". "Come concordato nella riunione dell'11 giugno - è scritto nell'ultimo comunicato - gli esperti finanziari della Fia hanno incontrato gli esperti designati dalla Fota.
Purtroppo i rappresentanti Fota hanno annunciato di non avere il mandato per discutere il regolamento economico della Fia per il 2010. Infatti, non erano affatto disposti a discutere il regolamento". A questo punto la Ferrari rischia seriamente di non essere al via del prossimo Mondiale, e quella che prima veniva declassata a semplice minaccia potrebbe assurgere a decisione storica e rivoluzionaria per le 4 ruote, che potrebbero organizzare un Mondiale separato, indipendente dalla FIA. E cio’ ricorda fortissimamente quanto successo nel 1922 in A, quando delle squadre si staccarono dalla FIGC per giocare un torneo facente capo alla CCI. In tutto questo comunque a risentirne sarà proprio la Formula 1, che non avrà più il suo seguito di appassionati di un tempo, almeno sin quando la politica non cederà il passo allo sport.
- articolo letto 181 volte

archivio news



Calciomagazine.net© - Edizione Sportiva del Periodico L'Opinionista
n. reg. Trib. Pescara n.08/08 dell'11/04/08. Iscrizione al ROC n°17982 del 17/02/2009 - p.iva 01873660680
tutti i diritti sono riservati - vietata ogni riproduzione anche se parziale