Area Tecnica Calcio
Tattica Calcio
Tutto Fantacalcio
 
| Home |  Serie A  | Serie BCalciomercato Curiosità  |  Nazionale Storie dei Campioni | Formazioni | Archivio News |      
2009-06-19

Confederation Cup. Storica sconfitta degli Azzurri ad opera dei Faraoni!


E venne la sconfitta! Stessi errori della gara d'esordio, quando l'Italia ha faticato nel primo tempo e si è poi svegliata nella ripresa, dove a differenza della prima partita ha costruito ben 5-6 palle buone ma non ne ha sfruttata nemmneo una!
Come ammette lo stesso Lippi "Nel primo tempo non abbiamo fatto bene, anzi diciamo male. Avevamo preparato qualcosa di diverso, ma non lo abbiamo messo in pratica. Nella ripresa molto bene, infatti il loro portiere ha fatto quattro parate difficili".
Oltretutto il brutto Brasile dell'esordio a battuto senza difficoltà gli USA e quindi domenica nello scontro diretto saremo costretti a vincere a tutti i costi per andare avanti, come al solito la nostra Nazionale è bravissima nel complicarsi le cose.
Lippi schiera sin dall'inizio la novità Quagliarella e Rossi al fianco di Iaquinta, in difesa rientra Cannavaro ripresosi dall'infortunio, per il resto il centrocampo rimane formato dall'inossidabile trio Gattuso-De Rossi-Pirlo. L'Egitto pur avendo giocato bene, tatticamente perfettamente, occupando tutte le zone del campo, non h acreato grosse palle gol, a parte aver sfruttato l'unica occasione capitata da corner su testa di Homos! Il tridente ha deluso con Quagliarella che si è fatto vedere solo per un assist e com l'uomo match della scorsa partita: Rossi. Bene Iaquinta che nella ripresa ha avuto 3 palle gol ben neutralizzate da El Hadary.
- articolo letto 146 volte

archivio news



Calciomagazine.net© - Edizione Sportiva del Periodico L'Opinionista
n. reg. Trib. Pescara n.08/08 dell'11/04/08. Iscrizione al ROC n°17982 del 17/02/2009 - p.iva 01873660680
tutti i diritti sono riservati - vietata ogni riproduzione anche se parziale