Area Tecnica Calcio
Tattica Calcio
Tutto Fantacalcio
 
| Home |  Serie A  | Serie BCalciomercato Curiosità  |  Nazionale Storie dei Campioni | Formazioni | Archivio News |      
2009-07-05

Un grande Mustacchio non basta all'Italia


Ancora una volta è la Spagna la bestia nera degli azzurri, che escono sconfitti dalla finale dei Giochi del Mediterraneo, giocatasi ieri sera all'"Adriatico" di Pescara.
Una vera e propria beffa per gli azzurri capitanati dal blucerchiato Fiorillo, che si sono dovuti arrendere dopo una partita equilibrata, terminata 2-1, caratterizzata da un finale rocambolesco e al cardiopalma.
La Spagna era passata in vantaggio al 77' con un gol di López (su cui è stata fondamentale una sfortunata deviazione di Calderoni), ma a un minuto dal 90° l'Italia trovava il pareggio con un pregevole pallonetto di Mustacchio, che batteva in uscita il portiere avversario. Quando poi tutto sembrava pronto per i supplementari, al quarto minuto di recupero, ancora Calderoni batteva clamorosamente il proprio portiere, dando così la vittoria alla squadra iberica.
Il rammarico per gli azzurrini di mister Rocca è sicuramente tanto, ma l'Italia è senza dubbio uscita a testa alta, portandosi a casa una prestigiosa medaglia d'argento.
Dal punto di vista esclusivamente blucerchiato, invece, c'è grande senza dubbio grande soddisfazione per la partita giocata da Mattia Mustacchio, uno dei migliori in campo della finale di ieri, autore di un bel gol e di belle giocate nell'arco di tutta la partita. Da tenere senz'altro d'occhio per il futuro.
- articolo letto 230 volte

archivio news



Calciomagazine.net© - Edizione Sportiva del Periodico L'Opinionista
n. reg. Trib. Pescara n.08/08 dell'11/04/08. Iscrizione al ROC n°17982 del 17/02/2009 - p.iva 01873660680
tutti i diritti sono riservati - vietata ogni riproduzione anche se parziale