| Calciomercato |  Formazioni ufficiali  | PronosticiCuriosità e statisticheArea TecnicaStorie di CampioniVideo  |  Sport |
 
| Home |  Serie A  | Partite di oggiDiretta delle partite   Risultati liveFantacalcio  |  Probabili formazioniCalcio in tvCalcio News |
2009-07-20

Mondiali di Nuoto. L'Ital-nuoto continua a far collezione di medaglie di...Legno! Siamo a tre!


L'Ital-nuoto colleziona medaglie di...Legno!!! - Sembra che ci sia una sorta di malediuzione in questi Mondilai di nuoto che i nostri ragazzi stanno disputando in casa e che si svolgono a Roma. La spedizione Azzurra viene descritta come una delle più forti di sempre, sopratutto da parte delle atlete, ma sin'ora stiamo ragrannellando tante medaglie di Legno, che si sa sono notoriamente antipatiche a tutti gli sportivi!
I fratelli Marconi sono i primi ad assaggiare l'amarezza - Dopo la partenza nella prima giornata, dove purtroppo i fratelli Marconi (Nicola e Tommaso), hanno sfiorato il podio raggiungendo solo l'odiata medaglia di "legno" perdendo il podio per soli 9'' continua l'antipatica collezione di questo tipo di medaglia! I fratelli Marconi nella prova dal trampolino sincro 3 metri sono stati battuti dai d'oro è stata vinta dai cinesi Kai e Feng(oro), dagli statunitensi Dumais e Ipsen (argento) e dai canadesi Despatie e Ross (bronzo). Ma il fatto di esserearrivati quarti per soli 9 centesimi li ha molto provati. Ecco l'amarezza di Tommaso "Sono molto amareggiato e ho la tentazione di smettere Nove centesimi sono davvero pochi ma fanno la differenza. Abbiamo disputato la gara perfetta ma non è bastato. Ringrazio in particolare mio fratello Nicola che ha saltato benissimo. E' stato comunque un onore aver gareggiato contro grandi campioni. Adesso siamo tutti con Maria che gareggerà domani e alla quale auguriamo di conquistare i centesimi che sono mancati a noi".
La Cagnotto prova una gara non sua e raggiunge il..quarto posto! - Maria appunto che purtroppo non è arrivata oltre il sesto posto nella gara finale del trampolino da 1 metro. Tania Cagnotto che gareggiava è arrivata invece...quarta! Gara in salita per lei, che comunque ha provato in una gara che non fa parte delle sue specialità e nella quale con un pò di rammarico è arrivata di poco fuori dal podio in una gara vinta dalla russa Julia Pakhalina, davanti alle cinesi Wu Minxia e Wang Han. Dicevamo un pò di rammarico perché come ha ammeso la stessa Cagnotto bastava davvero poco "Non ho iniziato come nell'eliminatoria e ho pagato alla fine. Bastava un tuffo di ritorno come nelle eliminatorie ed ero terza. Alla fine sono contenta anche perché un quarto posto da un metro non me l'aspettavo perché non è la mia disciplina, ma vedere che a pochi punti c'era la Wang con il bronzo fa un po' rabbia".
Medaglia di Legno sì, ma storica grazie alla Adelizzi! - Infine altro, ennesimo, quarto posto raggiunto da un'Azzurra anche nel solo tecnico di nuoto sincronizzato, con Beatrice Adelizzi col punteggio di 94,667. La vittoria è andata alla russa Natalia Ishchenko con 98,667 punti, seguita dalla spagnola Gemma Mengual e dalla canadese Marie-Pier Boudrea-Gagnon. In questo caso però, l'ennesima medaglia di legno è di portata storica per l'Ital-nuoto è la migliore prestazione di sempre dai tempi della Burlando, probabilmente qualche hanno fa Beatrice con una prova del genere avrebbe vinto l'oro ma già passare da un precedente sesto posto ad un quarto è segno che l'azzurra ha ampi margini di migliormento! Dice l'Adelizzi "Devo fare i conti con il mio livello di oggi, e con quello delle mie avversarie che hanno ancora molto da insegnarmi. Il livello di competizione è davvero molto alto".
- articolo letto 160 volte

archivio news



Calciomagazine.net© - Edizione Sportiva del Periodico L'Opinionista
n. reg. Trib. Pescara n.08/08 dell'11/04/08. Iscrizione al ROC n°17982 del 17/02/2009 - p.iva 01873660680
tutti i diritti sono riservati - vietata ogni riproduzione anche se parziale