| Calciomercato |  Formazioni ufficiali  | PronosticiCuriosità e statisticheArea TecnicaStorie di CampioniVideo  |  Sport |
 
| Home |  Serie A  | Partite di oggiDiretta delle partite   Risultati liveFantacalcio  |  Probabili formazioniCalcio in tvCalcio News |
2009-07-21

Nuoto Mondiali di Roma: Cagnotto, prima medaglia azzurra


era ora. Dopo alcune medaglie di legno (vere beffe) è arrivata finalmente una medaglia vera, un bronzo che, in una specialità off limits dominata dalle cinesi, ha un valore immenso. Lo ha conquistato Tania Cagnotto (reduce da 3 Ori agli ultimi Europei) nel Trampolino 3m, senza deludere le aspettative.
Confidavamo in lei per inaugurare il medagliere, e proprio lei non ci ha smentiti. Per la tuffatrice bolzanina si tratta del terzo bronzo iridato dopo quelli conquistati a Montreal 2005 e a Melbourne 2007. Ecco il suo commento a fine gara: “Questa gara mi è costata tantissimo, sono sfinita, ho fatto tanto sforzo ma non ho dubbi che ne sia valsa la pena. Non vedevo l'ora che finisse questa gara - dice ancora Tania -. Grazie al pubblico che mi ha sostenuta moltissimo, ai romani e a tutti coloro che sono venuti da Bolzano. Non avevo mai vissuto una cosa del genere, quando salivo sul trampolino e sentivo quel boato tiravo dei lunghi respiri e andavo il prima possibile. Mi ha fatto un immenso piacere tutto questo tifo, però mi dava anche tanta responsabilità: tutta questa gente era qui per me. A Montreal e Melbourne mi sentivo più tranquilla. La canadese è sbucata dal nulla, ma seconda o terza alla fine non fa tanta differenza, quindi sono strafelice. L'ultimo tuffo non è stato perfetto, lo so fare meglio, e se ci fossi riuscita probabilmente sarebbe stato argento. Comunque mi sono messa alle spalle una cinese,e questo mi fa onore.” Per a cronaca l'azzurra ha chiuso con 341.25 alle spalle della canadese Heymans (346.45) e alla cinese Guo Jingjing (388.20), che dal 2001 non ha mai perso l'oro in questa specialità.
- articolo letto 182 volte

archivio news



Calciomagazine.net© - Edizione Sportiva del Periodico L'Opinionista
n. reg. Trib. Pescara n.08/08 dell'11/04/08. Iscrizione al ROC n°17982 del 17/02/2009 - p.iva 01873660680
tutti i diritti sono riservati - vietata ogni riproduzione anche se parziale