Area Tecnica Calcio
Tattica Calcio
Tutto Fantacalcio
 
| Home |  Serie A  | Serie BCalciomercato Curiosità  |  Nazionale Storie dei Campioni | Formazioni | Archivio News |      
2009-07-22

Mondiali di Nuoto 2009: altri due bronzi per la nostra comitiva


UN BRONZO SICURO ED UN ALTRO CONGELATO - Un’altra giornata da incorniciare per i nostri colori, distintisi nella 10 km di fondo, sia in ambito maschile che femminile, conquistando 2 bronzi rispettivamente con Valerio Cleri (un habituè del podio) e Martina Grimaldi. Cleri in verità si era classificato al 4° posto (sarebbe stata l’ennesima medaglia di legno), ma si è giovato della squalifica dello statunitense Francis Crippen, che nello sprint ha nuotato per 50 m. al di la della corsia di limitazione dell'arrivo.
L’Italia ha presentato ricorso alla commissione tecnica della FINA che l’ha accettato dopo quasi due ore di riunione. Immediato il controricorso degli Stati Uniti e nell'attesa la classifica finale resta sospesa e con lei l'assegnazione delle medaglie. La giuria d'appello della FINA costituita dal Bureau della FINA si riunirà per decidere. La classifica sub giudice vede al primo posto il tedesco Thomas Lurz, al secondo lo statunitense Andrew Gemmel, al terzo l’italiano Valerio Cleri.
Ecco come ha commentato il bronzo il nostro Cleri: “E' stata una buona gara che mi fan ben sperare per la 25km di sabato.” Queste invece le parole a caldo della Grimaldi: “Sono contentissima, all'arrivo mi scendevano le lacrime ma mi sono detta che dovevo arrivare a podio, non potevo mollare proprio in quel momento. Nell'ultimo tratto ho scelto la mia rotta. Mi è costata un po' come energia nello sprint ma è valsa la medaglia. Questa medaglia mi dà tanta gioia, tanti stimoli per la venticinque di sabato e anche tanta sicurezza. Voglio ringraziare il mio allenatore Fabio Cuzzani che mi ha dato la carica per raggiungere questo risultato. E' il mio quarto mondiale, ci tenevo in maniera particolare. Speravo nell'argento ma sono arrivata stremata”.
7 ROSA E 7 BELLO FLOP - Le prime uscite dei nostri team di Pallanuoto non sono state affatto postive. Le ragazze di Fiori erano partite alla grande, anche se il successo ottenuto contro le uzbeche non era molto attendibile. Poi ieri vi è stato il flop contro le magiare, che ci riporta alle ultime disastrose kermesse. “Siamo una squadra giovane – dice Silvia Bosurgi – non è un alibi ma dobbiamo considerarlo.
Per come è andata la partita è sicuramente un’occasione persa ma in pochi forse si aspettavano di vederci giocare così con l’Ungheria. Abbiamo sbagliato molto in difesa, moltissimo in attacco e nella pallanuoto si sa che le superiorità numeriche fanno la differenza. L’Ungheria è un’ottima squadra e questo può farci capire da dove ripartire. Puntiamo a fare molto meglio con la Cina e conquistare il secondo posto. Anche quella sarà una partita dura. La Cina è un po’ come la Russia, aggressiva e che nuota molto, anche se non ha la storia e l’esperienza che ha la Russia”.
Il 7 bello è chiamato di già a riscattare l’esordio amaro con gli Usa, anche se perdere di un gol può starci. Ma la qualificazione è a rischio. Ma ecco i tabelloni:
7ROSA UZBEKISTAN – ITALIA 3-20
UZBEKISTAN: Murashkina, Dadabaeva, A. Plyusova, Gorodchanina 1, Ivanova, Piftor, N. Plyusova 2 (1 rig.), Shenglova, Halikova, Salikhova, Mayorova, Gibazova, Dukhanova. All. N. Rustamova
ITALIA: Gigli, Abbate 1, Casanova 2, Bosurgi 2, Lavorini 1, Garibotti 2, Di Mario 4 (1 rig.), Bianconi 1, Emmolo 3, Rocco 1, Bosello 2, Frassinetti 1, Gay. All. R. Fiori
UNGHERIA - ITALIA 8-5
UNGHERIA: Horvath, Tomaskovics 1, Toth, Kisteleki 1, Szucs 1, Takacs, Dravucz 1, Keszthelyi 1, Bravik, Pelle 2, Valkai 1, Poszkoli, Gyongyossy. All. M. Petrovics
ITALIA: Gigli, Abbate, Casanova 1, Bosurgi, Lavorini, Garibotti, Di Mario 1, Bianconi 2, Emmolo, Rocco, Bosello, Frassinetti 1, Gay. All. R. Fiori
7BELLO USA – ITALIA 9-8
USA: Moses, Varellas 1, Alexander, Powers, Wright, Johnson, Beaubien 3, Azevedo 4, Bailey, Hutten, Smith 1, Krumpholz, Kerr. All. T. Schroeder.
ITALIA: Tempesti, Mistrangelo, Giorgetti, Buonocore, Gallo, Felugo 2, Mangiante 1, Rizzo 2, Figari, Calcaterra 3, Aicardi, Fiorentini, Negri. All. A. Campagna
- articolo letto 168 volte

archivio news



Calciomagazine.net© - Edizione Sportiva del Periodico L'Opinionista
n. reg. Trib. Pescara n.08/08 dell'11/04/08. Iscrizione al ROC n°17982 del 17/02/2009 - p.iva 01873660680
tutti i diritti sono riservati - vietata ogni riproduzione anche se parziale