Area Tecnica Calcio
Tattica Calcio
Tutto Fantacalcio
 
| Home |  Serie A  | Serie BCalciomercato Curiosità  |  Nazionale Storie dei Campioni | Formazioni | Archivio News |      
2009-07-22

Ital-nuoto. Sbloccati! Secondo bronzo, inaspettato, con la Grimaldi e forse forse un'altro se...


E vai! Detta da entusiasta tifoso dei nostri ragazzi, dopo aver rotto il ghiaccio con Tania Cagnotto ed il suo bronzo, è arrivata un'altra medaglia!
Infatti grazie a Martina Grimaldi che è riuscita nell'ardua impresa dei 10 km di fondo femminile disputata nelle acque di Ostia, abbiamo ora una seconda medaglia di Bronzo! La stessa Grimaldi è ancor aincredula di fronte al suo primo trionfo spiegando umilmente che "Speravo in qualcosa nei primi 8 posti, ma sognavo di avvicinarmi a questo podio e quando mi sono vista lì all'ulitma boa che ero prima o seconda mi sono dettta che dovevo tenere, perché avevo fatto una gara da protagonista e non potevo perdere questa occasione".
L'Azzurra, che gareggerà ancora per la gara di 25 km, non lesina ringraziamenti e dediche dopo l'emozionante gara "La dedica è per i miei genitori, gli amici, i miei allenatori, ma un pensiero speciale va a tutti i militari caduti in missione di pace. Sono felicissima, ma adesso non devo partire con la testa perché ho un'altra gara e anche più impegnativa di questa''.
Per la cronaca la britannica Keri-Anne Payne si è aggiudicata l'Oro,l'Argento lo ha conquistato invece (di un soffio) la russa Ekatarina Seliverstova. C'è da registrare però in precedenza il solito podio sfiorato dagli Azzurri, che con le ragazze del sincro si sono piazzate, nel libero combinato, alle spalle di Spagna (Oro), Cina (Argento) e Canada (Bronzo). Come per Valerio Cleri che nella 10 km di fondo è giunto ovviamente quarto, ma che potrebbe acciuffare il bronzo in quanto l'americano Crippen rischia la squalifica per aver mancato l'ingresso del corridoio d'arrivo!
Dimostrando grande sportività dice "L'avevo visto, perché respiravo proprio da quella patrte. Purtroppo mi è mancata un pò di gamba nei metri finali. Ricorso? Non so, bisogna vedere bene il regolamento. Deve decidere la squadra. Io so che non mi ha ostacolato, quindi per me, nella gara, sono arrivato quarto".
- articolo letto 172 volte

archivio news



Calciomagazine.net© - Edizione Sportiva del Periodico L'Opinionista
n. reg. Trib. Pescara n.08/08 dell'11/04/08. Iscrizione al ROC n°17982 del 17/02/2009 - p.iva 01873660680
tutti i diritti sono riservati - vietata ogni riproduzione anche se parziale