| Calciomercato |  Formazioni ufficiali  | PronosticiCuriosità e statisticheArea TecnicaStorie di CampioniVideo  |  Sport |
 
| Home |  Serie A  | Partite di oggiDiretta delle partite   Risultati liveFantacalcio  |  Probabili formazioniCalcio in tvCalcio News |
2006-10-25

Senza difesa sarà dura...


Diversi anni che l'Inter arriva fino in fondo ma poi inesorabilmente getta la spugna. Motivo principale? La solidità difensiva. Un luogo comune fino ad un certo punto... Adesso Roma e Palermo stanno avendo un problema analogo o no? E' presto per dare giudizi ma qualcosa traspare, forse la non abitudine ad essere protagoniste del campionato, forse cali di tensione improvvisi. Fatto sta che entrambe le squadre soffrono di terribili amnesie soprattutto nelle sfida casalinghe. Emblematica la Roma con due pareggi casalinghi con Chievo e Ascoli da accogliere anche felicemente visti gli svantaggi e i pericoli occorsi. In più la sconfitta, sempre casalinga nella sfida scudetto con l'Inter. E il Palermo? Perde con l'indomabile Atalanta e prende un gol un pò stupido con il Messina oltre a soffrire in diverse circostanze. L'assenza di un giocatore di peso come Samuel per i giallorossi o Terlizzi per i rosanero si sente. Due pecche di Mexes e due gol per l'Ascoli. Per vincere lo scudetto ci vorrà una super difesa in primis. E' gradito lo spettacolo ma per vincere ci vuole altro (la Juventus ha insegnato sia con calciopoli ma anche senza). C'è tempo per rimediare, potrà nascere un vero campionato equilibrato fino alla fine? - articolo letto 51 volte

archivio news



Calciomagazine.net© - Edizione Sportiva del Periodico L'Opinionista
n. reg. Trib. Pescara n.08/08 dell'11/04/08. Iscrizione al ROC n°17982 del 17/02/2009 - p.iva 01873660680
tutti i diritti sono riservati - vietata ogni riproduzione anche se parziale