| Calciomercato |  Formazioni ufficiali  | PronosticiCuriosità e statisticheArea TecnicaStorie di CampioniVideo  |  Sport |
 
| Home |  Serie A  | Partite di oggiDiretta delle partite   Risultati liveFantacalcio  |  Probabili formazioniCalcio in tvCalcio News |
2009-09-07

Bologna: La storia dice "91"


Sono novantuno gli stranieri che hanno vestito la maglia del Bologna: nel 1909-10, primo campionato della storia felsinea, furono quattro i giocatori provenienti dall’estero. Lo spagnolo Bernabeu, gli svizzeri Rauch e Nanni e il portiere ungherese Koch. L’ultimo ad arrivare in rossoblu in ordine di tempo è l’uruguaiano Henry Damiàn Gimenéz, uruguaiano, fresco acquisto dell’agosto di quest’anno. Proprio con gli uruguaiani c’è un rapporto stretto, sono ben quindici i giocatori arrivati da “la celeste”. Francisco Fedullo il primo (dal 1930 al 1937), poi Sansone, Occhiuzzi, Andreolo, Albanese, Liguera, Puricelli, Porta, Garcia, Demarco, Martinez, Rodriguez, fino al campionato in corso con Britos, Zalayeta e appunto Gimenéz. Sempre dal sudamerica un’altra colonia affollata, precisamente il Brasile (quattordici per l’esattezza). Vinicio fu il primissimo “verdeoro” a calcare il campo del Dall’Ara, poi via via tutti gli altri, passando da Clerici fino ad arrivare a Rafael Santos, prelevato dall’Atletico Paranaense. Ma anche dall’Argentina il Bologna ha spesso pescato, arrivando a nove giocatori. Angelo Badini I nel 1913 e con lui Emilio Badini II.
Ci fu anche un Augusto Badini IV nel 1920, poi Giorgi, Seghini, Maschio, Cruz, Guglielminpietro e Osvaldo. Nutrita anche la presenza di Ungheresi, sette, con Mike e Detari a spiccare tra i nomi in elenco, poi la neutrale Svizzera (cinque), con Turkylmaz a spiccare. Ma a segnare la storia del Bologna ci sono anche Germania e Danimarca. Nell’anno dello scudetto del 1964, i punti fermi erano Haller e Nielsen. Dalla Svezia gli indimenticabili Kennet Andersson (la terza torre di Bologna) e Klas Ingesson, dalla Russia il grande Igor Kolyvanov, mentre non un grandissimo rapporto con spagnoli e francesi che non hanno mai regalato particolari emozioni alla piazza. La stagione con il maggior numero di elementi stranieri in rosa è stata il 1999/00: Eriberto, Ze Elias, Wome, Sanchez, Mensah, Kolyvanov, Andesson, Ingesson e Lucic. Subito dopo il 2008/09 e la stagione appena iniziata, 2009/10, con otto elementi provenienti dall’estero. Grandi gli amori con Andersson e Kolyvanov, rapporti difficili con Guglielminpietro, Eriberto (ora Luciano), Meghni e Mudingayi. I più fedeli Fedullo (1930-37), Nielsen (1961-67), Haller (1962-68) e Kolyvanov (1996-01). Per finire le meteore Neumann, Eneas e Martinez, i flop Aaltonen, Rubio, Coehlo e Rodriguez. (In foto: Francisco Fedullo)

1909-10: Bernabeu (SPA A) - Rauch (SVI A) - Nanni (SVI C) - Koch (UNG P)
1910-11: Bernabeu (SPA A) - Rivas (SPA A) - Rauch (SVI A) - Nanni (SVI C) - Paillard (SVI D) - Muller (SVI A)
1911-12: Bernabeu (SPA A) - Rivas (SPA A) - Nanni (SVI C)
1912-13: Rivas (SPA A) - Nanni (SVI C)
1913-14: Badini I (ARG C) – Badini II (ARG C) - Rivas (SPA A)
1914-15: Badini I (ARG C) – Badini II (ARG C) - Rivas (SPA A)
1919-20: Badini I (ARG C) – Badini II (ARG C)
1920-21: Badini I (ARG C) – Badini II (ARG C) – Badini IV (ARG A) - Benchimol (SPA A)
1925-26: Urik (UNG A) - Weber (UNG C)
1930-31: Fedullo (URU A)
1931-32: Fedullo (URU A) - Sansone (URU A)
1932-33: Fedullo (URU A) - Sansone (URU A) - Occhiuzzi (URU C)
1933-34: Fedullo (URU A) - Occhiuzzi (URU C)
1934-35: Fedullo (URU A) - Sansone (URU A)
1935-36: Fedullo (URU A) - Sansone (URU A) - Andreolo (URU C)
1936-37: Fedullo (URU A) - Sansone (URU A) - Andreolo (URU C)
1937-38: Sansone (URU A) - Andreolo (URU C) - Albanese (URU A) - Liguera (URU C)
1938-39: Sansone (URU A) – Andreolo (URU C) – Puricelli (URU A)
1939-40: Sansone (URU A) - Andreolo (URU C) - Puricelli (URU A) - Porta (URU C)
1940-41: Sansone (URU A) - Andreolo (URU C) – Puricelli (URU A)
1941-42: Sansone (URU A) - Andreolo (URU C) – Puricelli (URU A)
1942-43: Matosic (CRO A) - Andreolo (URU C) - Puricelli (URU A)
1946-47: Sarosi (UNG C) - Sipos (UNG C)
1947-48: Giorgi (ARG A) - Sarosi (UNG C) - Mike (UNG A)
1948-49: Giorgi (ARG A) - Sarosi (UNG C) - Mike (UNG A)
1949-50: Jensen (DAN C) - Mike (UNG A) - Garcia (URU C)
1950-51: Jensen (DAN C) - Pilmark (DAN C) - Garcia (URU C)
1951-52: Garcia (URU C)
1952-53: Jensen (DAN C) - Pilmark (DAN C) - Mike (UNG A) - Garcia (URU C)
1953-54: Jensen (DAN C) - Pilmark (DAN C) – Mike (UNG A) - Garcia (URU C)
1954-55: Jense (DAN C) - Pilmark (DAN C) - Garcia (URU C)
1955-56: Jensen (DAN C) - Pilmark (DAN C) - Bonifaci (FRA C)
1956/57: Seghini (ARG A) - Pilmark (DAN C) - Bonifaci (FRA C)
1957-58: Maschio (ARG A) – Pilmark (DAN C) – Vukas (JUG C)
1958-59: Maschio (ARG A) - Pilmark (DAN C) - Vukas (JUG C)
1959-60: Demarco (URU C)
1960-61: Vinicio (BRA A) - Demarco (URU C)
1961-62: Vinicio (BRA A) - Nielsen (DAN A) - Demarco (URU C)
1962-63: Francisco (BRA C) - Nielsen (DAN A) - Slawoski (GER A) - Haller (GER A) - Demarco (URU C)
1963-64: Nielsen (DAN A) - Haller (GER A) - Demarco (URU C)
1964-65: Nielsen (DAN A) - Haller (GER A)
1965-66: Nielsen (DAN A) - Haller (GER A)
1966-67: Nielsen (DAN A) - Haller (GER A)
1967-68: Clerici (BRA A) - Haller (GER A)
1975-76: Clerici (BRA A)
1976-77: Clerici (BRA A)
1980-81: Eneas (BRA A)
1981-82: Neumann (GER C) - Macina (SAN M. A)
1982-83: Di Donato (GER A) - Macina (SAN M. A)
1988-89: Demol (BEL C) - Rubio (CIL A) - Aaltonen (FIN C) - Bonini (SAN M. C)
1989-90: Geovani (BRA C) - Iliev (BUL D) - Waas (GER A) - Bonini (SAN M. C)
1990-91: Iliev (BUL D) - Waas (GER A) - Bonini (SAN M. C) - Turkylmaz (SVI A) - Detari (UNG C)
1991-92: Bonini (SAN M. C) - Turkylmaz (SVI A) - Detari (UNG C)
1992-93: Bonini (SAN M. C) - Turkylmaz (SVI A)
1996-97: Kolyvanov (RUS A) - Shalimov (RUS C) - Andersson (SVE A)
1997-98: Kolyvanov (RUS A) - Shalimov (RUS C) - Kallon (SIER A) - Andersson (SVE A) - Martinez (URU C)
1998-99: Eriberto (BRA C) - Sanchez (FRA A) - Kolyvanov (RUS A) - Simutenkov (RUS A) - Andersson (SVE A) - Ingesson (SVE C) - Lucic (SVE D)
1999-00: Eriberto (BRA C) – Ze Elias (BRA C) - Wome (CAM D) - Sanchez (FRA A) - Mensah (GHA D) - Kolyvanov (RUS A) - Andersson (SVE A) - Ingesson (SVE C) - Lucic (SVE D)
2000-01: Cruz (ARG A) - Oliveira (BEL A) - Lima (BRA C) - Clayton (BRA D) – Wome (CAM D) - Kolyvanov (RUS A) - Smit (SER D)
2001-02: Cruz (ARG A) - Wome (CAM D) - Smit (SER D)
2002-03: Cruz (ARG A) - Meghni (FRA C) - Smit (SER D)
2003-04: Tare (ALB A) - Guglielminpietro (ARG C) – Manninger (POR AU) - Juarez (BRA D) - Meghni(FRA C) - Nakata (GIA C)
2004-05: Tare (ALB A) - Juarez (BRA D) - Meghni (FRA C) - Zagorakis (GRE C) - Nastase (ROM D) - Smit (SER D)
2005-06: Nastase (ROM D) - Smit (SER D)
2006-07: MeghniI (FRA C) - Danilevicius (LIT A) - Smit (SER D)
2007-08: Adailton (BRA A) - Moras (GRE D) - Danilevicius (LIT A)
2008-09: Osvaldo (ARG A) – Mudingayi (BEL C) - Adailton (BRA A) - Coehlo (BRA C) - Cesar (BRA C) - Moras (GRE D) - Rodriguez (URU C) - Britos (URU D)
2009-10: Osvaldo (ARG A) - Mudingayi (BEL C) - Adailton (BRA A) - Santos (BRA D) - Moras (GRE D) - Britos (URU D) - Zalayeta (URU A) - Gimenéz (URU A)
- articolo letto 297 volte

archivio news



Calciomagazine.net© - Edizione Sportiva del Periodico L'Opinionista
n. reg. Trib. Pescara n.08/08 dell'11/04/08. Iscrizione al ROC n°17982 del 17/02/2009 - p.iva 01873660680
tutti i diritti sono riservati - vietata ogni riproduzione anche se parziale