Area Tecnica Calcio
Tattica Calcio
Tutto Fantacalcio
 
| Home |  Serie A  | Serie BCalciomercato Curiosità  |  Nazionale Storie dei Campioni | Formazioni | Archivio News |      
2009-10-10

Mondiali Under 20; l'Ungheria ferma i sogni degli azzurrini di Rocca


Cairo: Italia-Ungheria 2 a 3. Questo il risultato di una partita combattuta e molto nervosa (4 espulsi di cui 3 per l'Italia), che spegne i sogni di un traguardo storico per la nazionale azzurra under 20 e proietta l'Ungheria verso la semifinale mondiale. I primi 90 minuti terminano sul punteggio di 1-1 grazie alla realizzazione dal dischetto di Koman al 2' e al successivo pareggio di Mazzotta all'82'. In mezzo un episodio da moviola in area di rigore su della Penna al 42' e le espulsioni di Gentili e Bini rispettivamente al 70' e all'84 minuto di gioco. Intorno al 90' espulso anche l'ungherese Szekeres per una gomitata. Nei tempi supplementari nonostante l'inferiorità numerica, gli azzurrini mantengono il pallino del gioco e sfiorano il gol con Mazzarani. Gli ultimi 10 minuti della partita però saranno i più emozionanti e carichi di tensione. Al 111' il gol di Nemeth su contropiede ungherese sembra condannare l'Italia che invece reagisce e dopo solo 2 minuti, grazie ad una perla di Bonaventura, ristabilisce l'equilibrio in campo. Al 115' espulso Albertazzi per fallo dal limite e al 116' il secondo gol di Nemeth che mette in ginocchio definitivamente i nostri ragazzi. Complimenti comunque agli azzurrini per caparbietà e grinta messa in campo per questa partita.
- articolo letto 221 volte

archivio news



Calciomagazine.net© - Edizione Sportiva del Periodico L'Opinionista
n. reg. Trib. Pescara n.08/08 dell'11/04/08. Iscrizione al ROC n°17982 del 17/02/2009 - p.iva 01873660680
tutti i diritti sono riservati - vietata ogni riproduzione anche se parziale