Area Tecnica Calcio
Tattica Calcio
Tutto Fantacalcio
 
| Home |  Serie A  | Serie BCalciomercato Curiosità  |  Nazionale Storie dei Campioni | Formazioni | Archivio News |      
2009-10-29

Dzsudzsak e la squadra d'oro


C'era una volta l'Aranycsapat, una delle squadre più forti di tutta la storia. Sono passati ormai troppi anni che i giovani si ricordino cosa era in realtà l'Aranycsapat. In lingua ungherese questa parola vuol dire squadra d'oro, e si capisce il motivo per cui veniva chiamato cosi: per i vari calciatori che facevano parte di questa squadra cosi forte come Hidegkuti e Puskas che era il leader della società. Per il leggendario tecnico Sebes...
Troppi anni sono passati, troppe volte l'Ungheria ha perso da allora. Tuttavia nel mondiali U20 si è visto una squadra molto bella. La storia del giocatore che sto per raccontarvi non si può paragonare a Ferenc Puskas ma haugualmente un ottimo curriculum.
Dzsuzsak Balazs nacque in Ungheria il 23 dicembre 1986, da piccolo gioca moltissimo a calcio e a solo 9 anni si iscrive al Debrecen. Qui inizia giocare e vincere tutto il possibile che può vincere una società non eccezionale. Circa a 20 anni va al PSV dove gioca ancora oggi. Alle trattative di gennaio può succedere di tutto visto che, i club di mezza Europa lo stanno seguendo. Sicuramente non c'è paragone con Puskas ma questo giocatore ha un futuro roseo da percorrere, e chissà se un giorno non vedremmo l'Ungheria tornare tra le grandi d'Europa e del mondo con Balazs...
- articolo letto 231 volte

archivio news



Calciomagazine.net© - Edizione Sportiva del Periodico L'Opinionista
n. reg. Trib. Pescara n.08/08 dell'11/04/08. Iscrizione al ROC n°17982 del 17/02/2009 - p.iva 01873660680
tutti i diritti sono riservati - vietata ogni riproduzione anche se parziale