Area Tecnica Calcio
Tattica Calcio
Tutto Fantacalcio
 
| Home |  Serie A  | Serie BCalciomercato Curiosità  |  Nazionale Storie dei Campioni | Formazioni | Archivio News |      
2009-11-18

Sampdoria, campione 1990-91


Le notti magiche di italia '90 sono passate da poco e i tifosi hanno ancora negli occhi lo sguardo spiritato rivolto al cielo dell'incredulo Totò Schillaci, mattatore azzurro in occasione del mondiale, chiuso dalla nostra Italia al 3° posto, che già riparte il campionato italiano, prima delle notti magiche azzurre il calcio italiano era stato frastornato da notizie bomba come il trsfert dalla Fiorentina alla Juventus di Baggio Roberto con firma avvenuta il 17/maggio/1990, cessione dovuta dai viola per forti motivi economici, comunque traumatica per i tifosi e forse anche per il giocatore.
E' tutta via Genova intesa come città, a vivere quell'anno i momenti di gioia più intensi. La Sampdoria di Vialli/Mancini, guidata dallo slavo Vujadin Boskov che militò in maglia blucerchiata negli anni'60. Vince lo scudetto il suo primo,degno comprimario dei sampdoriani sono i grifoni del Genoa di Bagnoli che prende 3 punti su 4 ai cugini e torna a respirare l'aria dell'alta classifica con il 4 posto, di rincalzo alle milanesi, Samp 51, Milan 46, Internazionale 46, Genoa 40, Torino e Parma(1°anno in A)38, Juventus e Napoli(che l'anno prima aveva vinto il suo 2°scudetto) 37,Roma 36,Atalanta Lazio 35,Fiorentina 31,Bari Cagliari 29,Lecce 25,Pisa 22,Cesena 19,Bologna 18.
La Sampdoria il cui unico rinforzo di spicco fù il centrale del'ex unione sovietica e della Dinamo kiev Mikhaijlichenko, andò davvero forte, chiuse senza sconfitte il girone di ritorno vincendo lo scudetto con tre giornate d'anticipo. Il Parma fu la sorpresa.
- articolo letto 224 volte

archivio news



Calciomagazine.net© - Edizione Sportiva del Periodico L'Opinionista
n. reg. Trib. Pescara n.08/08 dell'11/04/08. Iscrizione al ROC n°17982 del 17/02/2009 - p.iva 01873660680
tutti i diritti sono riservati - vietata ogni riproduzione anche se parziale