Area Tecnica Calcio
Tattica Calcio
Tutto Fantacalcio
 
| Home |  Serie A  | Serie BCalciomercato Curiosità  |  Nazionale Storie dei Campioni | Formazioni | Archivio News |      
2010-02-16

Alex quante magie


La prodezza che Alessandro Del Piero ha realizzato contro il Genoa, in occasione del provvisorio 2-1, ha fatto scaturire nella mia mente una serie di flashback, inerenti alcuni dei suoi gol più belli, fra i 268 siglati con la Juventus, escludendo rigori e punizioni, che fra l’altro non sono da meno quanto a bellezza e difficoltà tecnica. Una serie sconfinata di reti, quasi mai banali, che sintetizzano la classe di un campione che ha in Raul il suo alter ego spagnolo.
Al volo rimembro ad esempio, quello siglato al Messina, ai tempi di Capello: dribblò in velocità mezza difesa e depositò con una rasoiata da lontano il pallone in rete (http://www.youtube.com/watch?v=T3RgFlP4iAI), facendo ricredere chi già allora(2005), Capello su tutti, lo vedeva in declino. E come dimenticare la magia con la quale, di tacco, segnò al Torino nel derby (http://www.youtube.com/watch?v=jdFZsnZ7794)? Un’altra prodezza da superman del calcio la siglò contro l’Inter, nel ’97-’98, nel match decisivo per lo Scudetto, quando dribblò l’intera retroguardia nerazzurra (e non dei dilettanti qualsiasi). E potremmo proseguire all’infinito, ricordando l’Euro gol contro il Real Madrid nella semifinale di Coppa dei Campioni 2002-2003, quando ubriacò 2 difensori (http://www.youtube.com/watch?v=9HCvTI8HVqM) prima di realizzare uno dei più bei gol che siano mai stati siglati in Coppa dei Campioni.
E sempre al Real Madrid realizzò, pochi mesi fa, la celebre doppietta al Bernabeu (unico calciatore italiano a riuscirci…ma se dobbiamo parlare dei suoi primati allora dovremmo dedicargli un articolo a parte…): 5 sono stati in tutto i gol fatti alle merengues, tutte perle autentiche. Un altro gol che nessuno può scordare è quello realizzato al Piacenza, in B, in stile Maradona: http://www.youtube.com/watch?v=qVdbwxCNL2g, mostrando di essere davvero un giocatore di un’altra categoria. Sempre al Piacenza realizzò, nel giorno in cui si commemorava la morte di Gianni Agnelli, un gol al volo straordinario, da circo anziché da campo di calcio, ed anche qui le immagini parlano da sole: http://www.youtube.com/watch?v=GncrXwXyxWk. Una rete letteralmente da urlo la mise a segno anche contro il Borussia Dortmund, la 1^ di una lunghissima serie di gol “alla Del Piero”, ovvero un tiro dalla traiettoria a giro, a rientrare, che poi s’insacca nell’angolo alto: http://www.youtube.com/watch?v=2Ckd60kf4sU L’ultima volta un gol simile lo realizzò proprio al già citato Real, anche se io gli preferisco quello realizzato alni mesi prima all’Artmedia Bratislava, vedere per credere: http://www.youtube.com/watch?v=yyf8dY3vOek. Eccita la fantasia il “golazo” rifilato alla Lazio nel ’94-’95, che qualcuno definì fantascientifico: il solito tiro a giro che si va a spegnere nell’angolino. Se si conteggiano le punizioni, fra le 44 siglate in carriera da Alex, scegliamo quella contro lo Zenit, da posizione siderale, mentre per la Nazionale, fra tutti i 26 gol, brandiamo ad esempio quello realizzato in semifinale ai Mondiali 2006 alla Germania.
- articolo letto 84 volte

archivio news



Calciomagazine.net© - Edizione Sportiva del Periodico L'Opinionista
n. reg. Trib. Pescara n.08/08 dell'11/04/08. Iscrizione al ROC n°17982 del 17/02/2009 - p.iva 01873660680
tutti i diritti sono riservati - vietata ogni riproduzione anche se parziale