Area Tecnica Calcio
Tattica Calcio
Tutto Fantacalcio
 
| Home |  Serie A  | Serie BCalciomercato Curiosità  |  Nazionale Storie dei Campioni | Formazioni | Archivio News |      
2007-09-04

Caro arbitro: o fai bene il tuo mestiere o stai a casa!


Mi rivolgo all'utente che ha scritto quell'articolo in difesa degli arbitri, una classe alla quale anche lui appartiene. Di sicuro non serviva un articolo pubblico per sapere che sbagliare è umano, forse era meglio dire: chi sbaglia paga! Siamo ormai stufi di questi arbitri o guardalinee ignoranti(tanto per usare una parola usata dall'altro utente), che o non sanno proprio le regole basilari del calcio o non sanno come posizionarsi nel campo per avere sempre la visuale ottima per poter giudicare. E' vero probabilmente molte persone come me che criticano gli arbitri italiani in una partita di terza categoria farebbero ORRORI peggiori di quelli ai quali aimè siamo purtroppo abituati a vedere tutte le domeniche...ma appunto noi non siamo arbitri ne abbiamo la presunzione di diventarlo. Cambiano gli arbitri, cambiano i designatori ma gli errori ci sono sempre è proprio il livello dell'arbitraggio italiano che è basso perciò arbitro: o fai bene il tuo lavoro...o stai a casa! - articolo letto 41 volte

archivio news



Calciomagazine.net© - Edizione Sportiva del Periodico L'Opinionista
n. reg. Trib. Pescara n.08/08 dell'11/04/08. Iscrizione al ROC n°17982 del 17/02/2009 - p.iva 01873660680
tutti i diritti sono riservati - vietata ogni riproduzione anche se parziale