| Calciomercato |  Formazioni ufficiali  | PronosticiCuriosità e statisticheArea TecnicaStorie di CampioniVideo  |  Sport |
 
| Home |  Serie A  | Partite di oggiDiretta delle partite   Risultati liveFantacalcio  |  Probabili formazioniCalcio in tvCalcio News |
2007-09-06

Il dopo-calciopoli-bis


La discussione che si è scatenata sugli arbitraggi ed i relativi commenti che ne derivano, tipo "non sono professionisti", "sono persone comuni che possono sbagliare perchè decidono in pochi decimi di secondo" etc.etc omettono alcuni particolari non di poco conto! Aldilà del danno che procurano a terzi (giusto l'esempio della superstar che sbaglia e l'esempio del muratore o elettricista che coltiva, volente o nolente, la sua passione), sapete che questi signori non-professionisti ricevono ricchi gettoni di presenza per ogni partita arbitrata? Si parla di 5000 euro per quelle di campionato di A e del doppio per una partita internazionale! Perchè non chiediamo cosa ne pensano le citate categorie di lavoratori che si alzano al mattino quando fuori è ancora buio? Se quest'ultimi sbagliano son dolori e prendono forse un terzo di quanto prende un arbitro che comunque ha pure un lavoro "ufficiale"! Sono giustificabili, quindi gli arbitri? Poverini, sono sotto pressione di tutti... - articolo letto 89 volte

archivio news



Calciomagazine.net© - Edizione Sportiva del Periodico L'Opinionista
n. reg. Trib. Pescara n.08/08 dell'11/04/08. Iscrizione al ROC n°17982 del 17/02/2009 - p.iva 01873660680
tutti i diritti sono riservati - vietata ogni riproduzione anche se parziale