| Calciomercato |  Formazioni ufficiali  | PronosticiCuriosità e statisticheArea TecnicaStorie di CampioniVideo  |  Sport |
 
| Home |  Serie A  | Partite di oggiDiretta delle partite   Risultati liveFantacalcio  |  Probabili formazioniCalcio in tvCalcio News |
2007-10-23

E la Roma?


É ufficiale, nessuno é infallibile, neanche Spalletti e nelle ultime gare lo ha ampiamente dimostrato. L'ho criticato giá in tempi non sospetti, il giocattolo per me non funziona, si é inceppato. Io penso che la mediocritá momentanea della Roma di oggi, sia sintetizzata nel cambio della disperazione al novantesimo. Panucci, nell'ultima opportunitá per segnare, é una scelta deprimente. Gli altri cambi non si possono neanche commentare, sono sempre quelli: Cassetti-Cicinho, Vucinic-Mancini. Soprattutto l'ultimo ci perseguita da inizio stagione. Per il resto, non ha pensato minimamente di mettere Perrotta sulla destra per dare una mano al brasiliano, oppurre di spostare Cicinho piú avanti al posto di un inesistente Giuly. Vucinic e Totti al centro dell'area con due ali larghe. Brighi in mezzo al campo per dare sostanza. Caro Spalletti lo spartito si puó cambiare anche azione durante se le cose non vanno. E le cose non stanno andando, i segnali ci sono da un pezzo, dalla partita con la Juve. Senza Taddei, anche questo giá detto, saltano gli equilibri, e far giocare insieme sullo stesso lato Cicinho e Giuly é un suicidio. Su Cicinho, ho giá detto ad agosto che é sopravvalutato. Curci, se tiene alla carriera, piú che alle mura di casa, deve andare a giocare fuori, prima che sia troppo tardi. Tonetto se non lo facciamo respirare, lo perdiamo per strada. Ferrari, per me, é stato il meno peggio, al centro della difesa. É Mexes che senza Chivu non sembra piú lui. Ha sbagliato chi ha gioito per la sua partenza, io tra i due ho sempre pensato che l'insostituibile fosse il rumeno. Bene le due bandiere De Rossi e Totti. Pizarro, poco concreto, deve velocizzare, piú che trattenere la palla al piede ed essere piú preciso. Perrotta in quella posizione se la squadra non entra in area serve a poco. Mancini, si c'era anche lui! Dopo il gioiello con il Lione, qualcuno l'ha piú visto? Campione forse é troppo per lui, buon giocatore puó andare. Ma di buoni giocatori ce ne sono tanti, quindi se é cosí richiesto, che vada pure - articolo letto 96 volte

archivio news



Calciomagazine.net© - Edizione Sportiva del Periodico L'Opinionista
n. reg. Trib. Pescara n.08/08 dell'11/04/08. Iscrizione al ROC n°17982 del 17/02/2009 - p.iva 01873660680
tutti i diritti sono riservati - vietata ogni riproduzione anche se parziale