Area Tecnica Calcio
Tattica Calcio
Tutto Fantacalcio
 
| Home |  Serie A  | Serie BCalciomercato Curiosità  |  Nazionale Storie dei Campioni | Formazioni | Archivio News |      
2007-12-16

Cassano show: il perchè del pianto


Cassano continua ad essere il talento infinito da carattere fragile ed irrequieto. Al suo secondo gol in campionato regala lampi di classe pura, a Genova sembra ritrovato, sta bene e si mette al servizio della squadra. Lo show di Fantantonio inizia per un presunto fallo subito da Ujfalusi che l'arbitro non fischia e dalla cui continuazione nasce la rete di Mutu. Le proteste gli fanno guadagnare l'ammonizione, cosa che scatena ancora di più la sua rabbia, per un giallo che non comprende e che, sopratutto, gli impedirà di giocare contro la Roma. Nello sfogo le immagini lo inquadrano mentre si dispera col volto rigato da una lacrima. Una reazione esagerata, malgrado sia comprensibile il dispiacere che il giocatore prova dentro se per dover forzatamente saltare la sfida con la sua ex squadra. Rincuorato e calmato, adirittura oltre che dai suoi compagni anche da Vieri e da Mutu, rientra trasformato segnando il 2-2. Dirà poi "Roma-Sampdoria era la gara più importante della mia vita" - articolo letto 77 volte

archivio news



Calciomagazine.net© - Edizione Sportiva del Periodico L'Opinionista
n. reg. Trib. Pescara n.08/08 dell'11/04/08. Iscrizione al ROC n°17982 del 17/02/2009 - p.iva 01873660680
tutti i diritti sono riservati - vietata ogni riproduzione anche se parziale