| Calciomercato |  Formazioni ufficiali  | PronosticiCuriosità e statisticheArea TecnicaStorie di CampioniVideo  |  Sport |
 
| Home |  Serie A  | Partite di oggiDiretta delle partite   Risultati liveFantacalcio  |  Probabili formazioniCalcio in tvCalcio News |
ANALISI TECNICO-TATTICA DI: INTER - MANCHESTER UNITED 0-0
CHAMPION'S LEAGUE 2008/2009 (OTTAVI DI FINALE ANDATA)
"ORGANIZZAZIONE INGLESE"
a cura di Gabriele Aielli

L’Inter si è disposto con il sistema 4-3-1-2, mentre il Manchester si è dislocato con un 4-2-3-1.

Come accade sempre più spesso, l’atteggiamento tattico delle squadre inglesi sono sempre piu’ simili se non uguali a quelle italiane.

Il Manchester visto a San Siro ha mostrato una grossa organizzazione di gioco e di squadra mettendo in seria difficoltà in entrambe le fasi l’Inter.

Nella prima parte di gara Julio Cesar ha effettuato dei grossi interventi tenendo il risultato invariato fino alla fine.

Nel secondo tempo l’Inter pur alzando il proprio baricentro recupera il possesso palla ma non si rende mai pericolosa, mostrando una lenta transizione.
CONTRAPPOSIZIONE DELLE SQUADRE
Tattica Milan - Napoli


MANCHESTER (4-2-3-1):
Van der Sar; Fletcher, O'Shea, Ferdinand, Evra; Park (83' Rooney), Carrick, Evans, Giggs; Cristiano Ronaldo, Berbatov. All. Ferguson

NELLA FASE DI POSSESSO: IL MANCHESTER SVILUPPA RIPARTENZE RECUPERANDO PALLA IN ZONA BASSA PER POI ATTACCARE GLI SPAZI. LA CATENA DI SINISTRA HA CREATO, IN FASE DI POSSESSO, UNA SUPERIORITA’ NUMERICA CON LE AVANZATE DI EVRA. IL POSSESSO PALLA NELLA PRIMA PARTE DELLA GARA RISULTA A VANTAGGIO DEL MANCHESTER (FRECCE ROSSE).

NELLA FASE DI NON POSSESSO: IL MANCHESTER E’ VELOCE NELLA TRANSIZIONE NEGATIVA, EFFETTUANDO UN PRESSING OFFENSIVO. IL MANCHESTER RIMANE SEMPRE EQUILIBRATO CON 9 GIOCATORI DIETRO LA LINEA DELLA PALLA. (TRATTEGGIO ROSSO).
CONTRAPPOSIZIONE DELLE SQUADRE
Analisi partita Milan - Napoli

INTER (4-3-1-2) -
Julio Cesar; Maicon, Rivas (46' Cordoba), Chivu, Santon; Zanetti, Cambiasso, Muntari (76' Cruz); Stankovic; Ibrahimovic, Adriano (76' Balotelli). All. Mourinho
NELLA FASE DI POSSESSO: L’INTER ATTACCA SOPRATTUTTO CON LANCI LUNGHI PER I DUE ATTACCANTI PER POI SCARICARE AGLI INTERNI DI CENTROCAMPO (FRECCE BLU) PER GLI INSERIMENTI DALLA SECONDA LINEA DI STANKOVIC (FRECCE GIALLE). SULLA CATENA DI DESTRA, MAICON, HA AVUTO COMPITO DIFFICILE PER I CONTINUI RADDOPPI DI PARK.

NELLA FASE DI NON POSSESSO: INVECE L’INTER SUBISCE SULLE CORSIE ESTERNE PER LE SOVRAPPOSIZIONI DEI DUE ESTERNI DIFENSIVI. SIA MAICON CHE SANTON SI SONO PROPOSTI POCO IN CHIAVE OFFENSIVA, PREOCCUPANDOSI QUASI ESCLUSIVAMENTE DELLA FASE DI NON POSSESSO.

Ami allenare? Commenta anche tu la sfida di Champion's League. Misura la tua abilità di saper leggere le partite con gli altri allenatori
-> clicca qui per lasciare la tua personale analisi
Calciomagazine.net© - Edizione Sportiva del Periodico L'Opinionista
n. reg. Trib. Pescara n.08/08 dell'11/04/08. Iscrizione al ROC n°17982 del 17/02/2009 - p.iva 01873660680
tutti i diritti sono riservati - vietata ogni riproduzione anche se parziale