Allegri: “Pogba è ancora un giocatore della Juve”

789

max allegri

Massimiliano Allegri ha parlato in conferenza stampa in vista della tournèe in Australia. Con lui ha parlato anche Pjanic

MELBORUNE – “Pogba è ancora un giocatore della Juventus. Non sappiamo cosa accadrà, ma siamo fiduciosi”, così Massimiliano Allegri ha liquidato l’argomento sul più che possibile trasferimento del centrocampista francese al Manchester United.

Poche parole in conferenza stampa a Melbourne per il tecnico bianconero che si fida dell’operato della società: “Alla fine del mercato saremo una squadra molto forte”. Higuain argomento non trattato.

Allegri sul mercato: “Sono arrivati Dani Alves, Benatia, Pjanic e Pjaca: quando il mercato chiuderà la squadra sarà molto forte”.

Allegri su Pogba: “Al momento è un giocatore della Juve, non sappiamo cosa accadrà ma siamo fiduciosi”.

Allegri sul match contro il Melbourne Victory: “Dovremo avere un giusto atteggiamento. L’obiettivo è migliorare la condizione. Ci sarà spazio per tutti e sarà una bella partita. Qui si lavora molto bene, sia per la temperatura, che per le strutture”.

PJANIC: “ALLA JUVE C’È UNA SOCIETÁ E CONTA SOLO VINCERE”

L’intesa con Dybala è già ottima: “Ci capiamo al volo. Cercherò di far segnare il più possibile i nostri attaccanti“.

Pjanic sul suo arrivo in bianconero: “Ho scelto la Juve perché mi ha voluto fortemente e sentivo che era arrivato il momento di cambiare. Qui ho sentito subito la presenza della società. Qui conta solo vincere: questa è l’aria che si respira”.

Prime parole per Pjanic: “Stiamo lavorando forte e vogliamo vincere contro il Melbourne Victory. Il calcio australiano sta crescendo e non ci aspettiamo una partita facile. Sono a disposizione della squadra e sono convinto che il mister sfrutterà al meglio le mie caratteristiche. Queste partite sono importanti per mettere minuti nelle gambe e trovare fiducia. Siamo un bel gruppo”.

Articoli correlati