Ascoli – Lecce 1-1: Iliev risponde a Strefezza

839

Ascoli Lecce cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Ascoli – Lecce del 16 ottobre 2021 in diretta: presentazione, formazioni e cronaca con tabellino, dove vedere il match valido per l’ottava giornata del campionato di Serie B

La cronaca ed il tabellino minuto per minuto

RISULTATO FINALE: ASCOLI-LECCE 1-1

SECONDO TEMPO

90′ Non ci saranno altre emozioni in questo incontro, l’arbitro decreta la fine col triplice fischio. Ascoli e Lecce hanno chiuso sul risultato di 1 a 1. Siamo lieti della vostra compagnia e ci ritroviamo ai prossimi live di calcio

90′ E’ giallo! Diego Fabbrini riceve il cartellino dall’arbitro

87′ Cartellino di color giallo per Abdelhamid Sabiri

81′ Cartellino giallo all’indirizzo di Morten Hjulmand

79′ Fuori Gabriel Strefezza, ecco la mossa dell’allenatore

79′ Spazio a Pablo Rodríguez, nuova mossa per l’allenatore

79′ Francesco Di Mariano fuori campo per dar spazio al compagno

79′ Marco Olivieri rimpiazza il compagno di squadra

74′ Rete di Atanas Iliev, assist di Federico Dionisi! Cambia il risultato, ora è di 1 a 1

73′ L’arbitro è irremovibile, giallo per Soufiane Bidaoui

71′ Fuori dal campo Alessandro Salvi per Ascoli

71′ Federico Baschirotto fa il suo ingresso in campo

71′ Finisce la gara di Mirko Eramo che lascia il rettangolo di gioco

71′ Spazio a Atanas Iliev, nuova mossa per l’allenatore

62′ Intervento sanzionabile di cartellino, irremovibile il direttore di gioco

58′ Fabio Maistro lascia il terreno di gioco

58′ Abdelhamid Sabiri si incammina verso il centro del campo, pronto l’ingresso

58′ Fuori dal rettangolo di gioco Dario Šarić per Ascoli

58′ Buttato nella mischia Diego Fabbrini

50′ Il direttore di gara sventola il cartellino per Dario Šarić, autore dell’intervento scorretto

46′ Termina qui la partita di Þórir Jóhann Helgason che abbandona il rettangolo di gioco

46′ Il tecnico inserisce Alexis Blin sul terreno di gioco

46′ Si parte con la ripresa di Ascoli e Lecce.

PRIMO TEMPO

45′ Si va negli spogliatoi con il punteggio di 1 a 1. Vi aspettiamo fra qualche minuto per seguire assieme il secondo tempo del match

45′ L’arbitro è irremovibile, giallo per Valentin Gendrey

31′ Il direttore di gara sventola il cartellino per Mirko Eramo, autore dell’intervento scorretto

19′ Termina qui la partita di Gian Filippo Felicioli che abbandona il rettangolo di gioco

19′ Forze fresche in campo per Ascoli con l’ingresso di Tommaso D’Orazio

7′ Rete di Gabriel Strefezza. Conclusione incornando con la testa, assist di Antonio Barreca e risultato che adesso è il seguente: 0 a 1

1′ Finalmente si parte! Calcio d’avvio battuto, prepariamoci a gustarci l’incontro

Benvenuti da Calciomagazine alla gara Ascoli – Lecce, seguiremo i fatti salienti in tempo reale

Tabellino

ASCOLI: Nicola Leali; Danilo Quaranta, Eric Botteghin, Alessandro Salvi (dal 26′ st Federico Baschirotto), Gian Filippo Felicioli (dal 19′ pt Tommaso D’Orazio), Mirko Eramo (dal 26′ st Atanas Iliev), Dario Šarić (dal 13′ st Abdelhamid Sabiri), Fabrizio Caligara, Fabio Maistro (dal 13′ st Diego Fabbrini), Federico Dionisi, Soufiane Bidaoui. A disposizione: Enrico Guarna, Aljaž Tavčar, Anastasios Avlonitis, Manuele Castorani, Michele Collocolo, Christos Donis, Andrea De Paoli. Allenatore: Andrea Sottil.

LECCE: Gabriel; Fabio Lucioni, Alessandro Tuia, Valentin Gendrey, Antonio Barreca, Mario Gargiulo, Þórir Jóhann Helgason (dal 1′ st Alexis Blin), Gabriel Strefezza (dal 34′ st Marco Olivieri), Morten Hjulmand, Massimo Coda, Francesco Di Mariano (dal 34′ st Pablo Rodríguez). A disposizione: Marco Bleve, Brayan Vera, Biagio Meccariello, Arturo Calabresi, Kastriot Dermaku, Luca Paganini, Marcin Listkowski, John Björkengren, Žan Majer. Allenatore: Marco Baroni.

Reti: al 7′ pt Gabriel Strefezza, al 29′ st Atanas Iliev.

Ammonizioni: al 31′ pt Mirko Eramo (ASC), al 5′ st Dario Šarić (ASC), al 28′ st Soufiane Bidaoui (ASC), al 42′ st Abdelhamid Sabiri (ASC), al 45′ st Diego Fabbrini (ASC), al 45′ pt Valentin Gendrey (LEC), al 36′ st Morten Hjulmand (LEC), al 17′ st Massimo Coda (LEC).

La presentazione del match

ASCOLI – Oggi pomeriggio alle ore 14:00 andrà in scena AscoliLecce, incontro valido per l’ottava giornata del campionato di Serie B. Di contro due compagini che nutrono ambizioni importanti e che attualmente occupano le zone nobili della classifica. Il Picchio è quinto a quota 13 punti, mentre il Lecce è quarto con una lunghezza di vantaggio. Il secondo posto che garantirebbe la promozione diretta, momentaneamente occupato dalla Cremonese, è davvero a portata di mano. Ecco perché chi vince oggi potrebbe compiere un balzo importante nella scalata alla vetta. Prima della sosta per le nazionali, però, i bianconeri avevano conquistato solo un punto in due partite, nel pareggio esterno di Crotone raggiunto all’ultimo minuto grazie al gol di Bidaoui. Diverso il momento dei giallorossi, reduci da quattro vittorie consecutive di cui l’ultima per 3-0 contro l’ambizioso Monza. In ogni caso ci si aspetta una sfida divertente dall’alto tasso tecnico ed agonistico. E’ lo spettacolo della Serie B, un campionato sempre imprevedibile e ricco di sorprese.

QUI ASCOLI – Per Sottil spazio al 4-3-1-2. In porta Leali, davanti a lui Baschirotto, Botteghin, Quaranta e Felicioli. A centrocampo Collocolo, Eramo e Saric. Sulla trequarti Fabbrini alle spalle di Dionisi e Bidaoui.

QUI LECCE – Baroni risponde col 4-3-3. Fra i pali Gabriel, coadiuvato nel pacchetto arretrato da Gendrey, Lucioni, Meccariello e Barreca. A centrocampo Majer, Hjulmand e Gargiulo. In attacco il trio formato da Di Mariano, Coda e Strefezza.

Le probabili formazioni di Ascoli – Lecce

ASCOLI (4-3-1-2): Leali; Baschirotto, Botteghin, Quaranta, Felicioli; Collocolo, Eramo, Saric; Fabbrini; Dionisi, Bidaoui. Allenatore: Sottil

LECCE (4-3-3): Gabriel; Gendrey, Lucioni, Meccariello, Barreca; Majer, Hjulmand, Gargiulo; Di Mariano, Coda, Strefezza. Allenatore: Baroni

Dove vederla in TV ed in streaming

La partita, in programma per oggi pomeriggio alle ore 14:00, sarà visibile in diretta televisiva ed in streaming su Sky Sport e DAZN. Potrete seguire la diretta testuale del match sul nostro sito.

Articoli correlati