Atalanta, Gasperini: “Solo Inter e Juventus hanno qualcosa in più di noi”

25

Atalanta

Le parole dell’allenatore dell’Atalanta nel corso di un’interessante intervista rilasciata al quotidiano “L’Eco di Bergamo”.

BERGAMO – Gian Piero Gasperini, allenatore dell’Atalanta, ha rilasciato un’interessante intervista al quotidiano “L’Eco di Bergamo”. Queste le sue parole: “Qui mi sento a casa e vedo un’Atalanta più forte nei prossimo anni. La Champions ci ha migliorato dal punto di vista tecnico e mentale e il club è cresciuto economicamente. Tra le concorrenti vedo problemi economici, noi abbiamo bilanci fortissimi: adesso dobbiamo sfruttare questo vantaggio. Non servono colpi last minute, non sono funzionale. Le operazioni giuste sono quelle tipo Romero, Maehle e Pessina. Stiamo giù programmando, al momento solo Inter e Juve hanno qualcosa in più di noi”.

Il tecnico nerazzurro ha, poi, aggiunto: “Ci stiamo già muovendo e sono relativamente soddisfatto. Rispetto alla scorsa stagione, infatti, siamo più avanti, le idee sono molto chiare. Tutto si può migliorare, non voglio sentir dire il contrario. Servono giocatori pronti e magari che conoscono il campionato”.

Articoli correlati