Atalanta, le parole di Gasperini su Ilicic e Romero

43

Le parole di Gian Piero Gasperini, dopo l’amichevole contro il Pordenone, sull’attaccante sloveno e il difensore argentino.

BERGAMO – Gian Piero Gasperini è intervenuto in conferenza stampa, dopo l’amichevole vinta contro il Pordenone, parlando anche di Ilicic e Romero. Queste le sue parole sull’attaccante sloveno:  “A fine stagione ha manifestato chiaramente la voglia di fare nuove esperienze e trovare nuove emozioni. Ma ha fatto bene la preparazione, è la prima volta che lo vedo con qualche chilo in più. È indice di ottima salute, non ha saltato un minuto di allenamento e non ha mai imprecato su niente, non è mai successo da quando sono qua. Secondo me si sta preparando per trovare una squadra che gli dia la possibilità di fare ancora qualche cosa di importante, ha ancora i mezzi per poterlo fare”.

Su Romero: “Non ho ancora visto Romero, lo vedrò lunedì. Conterà anche molto quale sarà la sua posizione, poi è una trattativa tra le due società. Non so dove è il punto di equilibrio o di rottura. Intanto è ancora qua, poi vedremo quali saranno le valutazioni se andrà via. Pezzella e Lovato sono due profili italiani che vanno a completare la nostra rosa, l’Atalanta ha bisogno di rimpolpare la parte italiana della squadra. La mia intenzione è inserire Scalvini, Delprato, Da Riva, Piccoli sicuramente. Per me è un giocatore che può rimanere. L’Atalanta ha un ottimo settore giovanile, può contare sui suoi ragazzi. Non avete ancora nominato Musso, è un portiere che ha fatto molto bene: potrà darci un valore aggiunto”.

Articoli correlati