Gosens e Zappacosta stendono il Sassuolo: vince l’Atalanta 2-1

1495

Atalanta Sassuolo cronaca diretta live risultato in tempo reale

Reti di Gosens e Zappacosta per il successo della squadra di Gasperini mentre alla squadra di Dionisi non basta la rete di Berardi

BERGAMO – Nel match valido per la quinta giornata del campionato di Serie A 2021/2022 l’Atalanta batte 2-1 il Sassuolo conquistando la seconda vittoria consecutiva. Succede tutto nella prima frazione di gioco con la squadra di Gasperini che passa in vantaggio con Gosens e raddoppia con Zappacosta mentre alla squadra di Dionisi non basta la rete di Berardi. Con questo successo l’Atalanta sale terzo posto, insieme al Milan, a quota 10 punti mentre il Sassuolo resta a quota 4 punti.

La cronaca del match

RISULTATO FINALE: ATALANTA-SASSUOLO 2-1 

SECONDO TEMPO

 

95' Fine partita.

94' Poco meno di un minuto alla conclusione del match con il Sassuolo che sta spingendo mentre Gasperini chiede pressing alto alla sua squadra. 

92' Cartellino giallo per Maxime Lopez, quarto ammonito del match.

91' Quattro minuti di recupero. 

88' Tanta intensità in questo finale di partita con l'Atalanta che sta vincendo 2-1 sul Sassuolo. Identico punteggio sull'altro campo con l'Inter che sta vincendo contro la Fiorentina. 

86' Torna a farsi vedere la squadra di Gasperini con Piccoli che, dall'interno dell'area si gira e calcia con il destro ma Consigli blocca in due tempi. 

85' Doppio cambio nell'Atalanta con Gasperini che ha appena mandato in campo Pasalic e Piccoli al posto di Pessina e Zapata. 

84' E' un vero e proprio assedio da parte del Sassuolo che sta schiacciando nella sua metà campo l'Atalanta. Tantissima difficoltà da parte della squadra di Gasperini. 

83' Doppio cambio nel Sassuolo con Dionisi che ha appena mandato in campo Maxime Lopez e Scamacca al posto di Frattesi e Defrel. 

81' In netta difficoltà l'Atalanta che sta sbagliando molto in fase di uscita e non riesce più a ripartire. Tra poco ci sarà un doppio canbio nel Sassuolo. 

79' Possesso palla sempre da parte del Sassuolo che sta occupando stabilmente la metà campo dell'Atalanta. Cerca spesso l'offensiva sulla corsa di destra, quella di Berardi, la squadra di Dionisi. 

77' Cominciano ad allungarsi le due squadre con il Sassuolo che non ha nulla da perdere. Dionisi pensa ad altri cambi a cominciare da Scamacca, Atalanta che ora aspetta e riparte sfruttando i contropiedi. 

75' Cartellino giallo per Pezzella, terzo ammonito del match.

74' Tanti contatti in questa fase con il Sassuolo che cerca il recupero palla immediato mentre l'Atalanta prova a fare passare i minuti tenendo il pallone lontano dalla propria metà campo. 

72' Fase non particolarmente entusiasmante della partita con tante interruzioni da parte del direttore di gara. Nel complesso ritmi più bassi rispetto ad una prima frazione di gioco da Premier League. 

70' Doppio cambio nell'Atalanta con Gasperini che ha appena mandato in campo Pezzella e Maehle al posto di Gosens e Zappacosta. 

68' Cambio nel Sassuolo con Dionisi che ha appena mandato in campo Djuricic al posto di Traoré. 

67' Da qualche minuto a questa parte fiammate da parte della squadra di Gasperini che ha ripreso a pressare in modo convincente i portatori di palla del Sassuolo.

66' Atalanta che, all'improvviso, va ad un passo dal terzo gol con Ilicic che converge verso il centro e calcia col mancino a giro ma Consigli si supera deviando in tuffo la conclusione. 

65' Sembra un po' sulle gambe la squadra di Gasperini che non riesce a replicare i ritmi della prima frazione di gioco. Non ha rischiato nulla il Sassuolo, che fa la partita, in questo secondo tempo. 

63' Cambio nell'Atalanta con Gasperini che ha appena mandato in campo Ilicic al posto di Malinovskyi.

62' Cartellino giallo per Malinovskyi, secondo ammonito del match.

61' Doppio cambio nel Sassuolo con Dionisi che ha appena mandato in campo Harroui e Raspadori al posto di Magnanelli e Boga. Intanto l'Inter è passata in vantaggio contro la Fiorentina.

60' Tra poco si sarà un doppio cambio nel Sassuolo ma la squadra di Dionisi sta dominando in questa seconda frazione di gioco. Pensa a qualche cambio anche Gasperini ma la sua squadra fatica tantissimo a ripartire. 

58' Attacca con meno velocità la squadra di Gasperini vista l'ottima fase difensiva della squadra di Dionisi. Intanto è arrivato il pareggio dell'Inter contro la Fiorentina. 

56' Tanti errori da parte dell'Atalanta in questo inizio di secondo tempo, Gasperini sta pensando a qualche cambio visto che la sua squadra non riesce più ad uscire dalla metà campo. 

55' Il Sassuolo è rientrato meglio in campo rispetto all'Atalanta. Gasperini non è affatto soddisfatto dell'atteggiamento della sua squadra in questo secondo tempo, chiede più ritmo il tenico della Dea. 

53' Sassuolo ad un passo dal pareggio con Defrel che, su cross dalla sinistra di Kyriakopoulos, colpisce di testa da ottima posizione ma la sfera si perde a lato di pochissimo. Che occasione per la squadra di Dionisi. 

51' La squadra di Gasperini sta nuovamente attaccando alla ricerca del terzo gol. Sia Gasperini che Dionisi stanno pensando a qualche cambio per vivacizzare ulteriormente la partita. 

49' Tanta intensità anche in questo primo scorcio di secondo tempo con il Sassuolo in possesso palla mentre l'Atalanta pressa i portatori di palla della squadra di Dionisi. 

47' Non ci sono stati cambi nell'intervallo da parte dei due allenatori, in campo gli stessi ventidue protagonisti della prima frazione di gioco. 

46' Ricomincia il secondo tempo di Atalanta-Sassuolo. 

 

PRIMO TEMPO

 

46' Fine primo tempo.

45' All'improvviso torna in partita il Sassuolo con Berardi che, dai 25 metri, lascia partire un mancino che soprende Musso sul primo palo, 2-1. 

44' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL SASSUOLO! BERARDI!

43' Sussulto d'orgoglio da parte del Sassuolo che sta tornando a palleggiare nella metà campo dell'Atalanta ma la squadra di Gasperini chiude ogni spazio. 

41' Continua ad attaccare la squadra di Gasperini con Gosens che mette al centro per il colpo di testa di Pessina ma la sfera si perde alta di poco sopra la traversa.

39' Gol confermato dal VAR dopo una revisione veloce. Davvero stupenda l'azione del raddoppio della squadra di Gasperini con Zappacosta.

38' Meritato raddoppio dell'Atalanta con una stupenda azione corale in velocità che porta al tiro Zappacosta, destro ad incrociare e palla che si insacca ma c'è un check del VAR in corso. 

37' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL ATALANTA! ZAPPACOSTA!

36' Atalanta che, per quanto visto in questa fase di match, meriterebbe il raddoppio mentre la squadra di Dionisi sta facendo molta fatica a verticalizzare con velocità. 

34' Altra chance incredibile per la squadra di Gasperini con Zappacosta che ubriaca Kyriakopoulos e mette al centro per Zapata che di testa, a porta vuota, spara alto sopra la traversa.

33' Incredibile occasione per l'Atalanta con Pessina che, servito in verticale da Zappacosta, si presenta davanti a Consigli ma calcia clamorosamente fuori con il piatto mancino. 

31' Prima mezz'ora di gioco che è andata in archivio con l'Atalanta che, in questa fase, sta palleggiando di più rispetto al Sassuolo. Match che resta sempre molto bello al Gewiss Stadium. 

29' Intanto si è sbloccato l'altro match con la Fiorentina che è appena passata in vantaggio contro l'Inter. Nel match del pomeriggio 2-2 tra Bologna e Genoa. 

27' Si fa vedere nuovamente la squadra di Gasperini con Pessina che raccoglie un pallone vagante al limite e calcia col piatto mancino ma Consigli blocca in due tempi. 

26' Cartellino giallo per Ferrari, primo ammonito del match. 

25' Che occasione per l'Atalanta con Pessina che gestisce malissimo un ottimo contropiede, poi appoggia per il mancino di Malinovskyi e sfera che termina alta di pochissimo. 

24' Metà della prima frazione di gioco che è andata in archivio con il Sassuolo che sta riprendendo con il suo possesso palla mentre l'Atalanta, ora, fa più fatica a ripartire con velocità. 

22' Il Sassuolo risponde colpo su colpo e da sempre l'idea di essere pericolosa ogni volta che attacca. Dionisi è soddisfatto dell'atteggiamento offensivo della sua squadra. 

20' Atalanta nuovamente ad un passo dal raddoppio con Gosens che, servito da Zapata, mette al centro per Pessina ma il centrocampista non arriva alla deviazione per una questione di centimetri. 

18' Adesso spinge la squadra di Gasperini che sembra aver cambiato marcia dopo le numerose indicazioni del suo allenatore. Match davvero splendido, Atalanta in vantaggio grazie al gol di Gosens. 

16' Atalanta ad un passo dal raddoppio con una stupenda azione corale che porta al cross Zappacosta ma Muldur anticipa Gosens al momento del tiro. Che gran partita al Gewiss Stadium.

14' Su capovolgimento di fronte torna a farsi vedere anche la squadra di Gasperini con Malinovskyi che, servito da Zappacosta, mette un palone in mezzo trovando la risposta di Ayhan.

13' Chance clamorosa per il Sassuolo con Defrel che si libera molto bene al tiro ma, a tu per tu con Musso, calcia clamorosamente alto. Molto meglio la squadra di Dionisi nonostante il punteggio. 

11' Lunghissimo possesso palla da parte del Sassuolo che, però, fatica a verticalizzare. Gasperini sta chiedendo alla sua squadra di velocizzare il recupero del pallone. 

9' Canovaccio tattico piuttosto chiaro in questa fase di partita con la squadra di Dionisi che mantiene il possesso palla mentre l'Atalanta attende forzando, a volte, il primo pressing sui portatori di palla del Sassuolo. 

7' Si gioca subito ad altissimi ritmi con il Sassuolo che, dopo aver preso gol, ha ripreso a palleggiare con molta intensità. Molto attiva la corsia mancina con Kyriakopoulos e Boga, si chiude la squadra di Gasperini. 

5' Passa subito in vantaggio l'Atalanta con Malinovskyi che, dalla destra, mette al centro per l'inserimento di Gosens che non sbaglia a porta vuota insaccando in spaccata, 1-0. 

4' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL ATALANTA! GOSENS!

2' Buona partenza da parte del Sassuolo che sta gestendo il possesso palla con qualità mentre l'Atalanta attende nella sua metà campo la squadra di Dionisi. 

1' PARTITI! E' cominciata Atalanta-Sassuolo!

 

20.43 I giocatori di Atalanta e Sassuolo fanno il loro ingresso in campo in questo momento. Tra poco si comincia! 

20.32 Le due compagini hanno ultimato il riscaldamento pre-partita e stanno tornando negli spogliatoi.

20.15 Le due squadre sono in campo per il classico riscaldamento pre-partita.

19.49 Per quanto concerne il capitolo formazioni 3-4-2-1 per l'Atalanta con Pessina e Malinovskyi alle spalle di Zapata mentre il Sassuolo risponde col 4-2-3-1 con Berardi, Traorè e Boga alle spalle di Defrel.

19.45 Amici di Calciomagazine e appassionati di calcio buonasera e benvenuti alla diretta di Atalanta-Sassuolo, incontro valido per la quinta giornata di Serie A.

 

IL TABELLINO

ATALANTA (3-4-2-1): Musso; Toloi, Demiral, Djimsiti; Zappacosta (69' Maehle), De Roon, Koopmeiners, Gosens (69' Pezzella); Pessina (84' Pasalic), Malinovskyi (63' Ilicic); Zapata (84' Piccoli). A disposizione: Sportiello, Rossi, Palomino, Lovato, Scalvini, Pezzella, Freuler, Piccoli, Maehle, Pasalic, Miranchuk, Ilicic. Allenatore: Gasperini 

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Muldur, Ayhan, Ferrari, Kyriakopoulos; Magnanelli (60' Harroui), Frattesi (82' Maxime Lopez); Berardi, Traoré (67' Djuricic), Boga (60' Raspadori); Defrel (82' Scamacca). A disposizione: Pegolo, Goldaniga, Chiriches, Peluso, Rogerio, Toljan, Maxime Lopez, Harroui, Scamacca, Matheus Henrique, Raspadori, Djuricic. Allenatore: Dionisi 

RETI: 3' Gosens (A), 37' Zappacosta (A), 44' Berardi (S)

AMMONIZIONI: Ferrari, Maxime Lopez (S), Malinovskyi, Pezzella (A)

ESPULSIONI: //

RECUPERO: 0' nel primo tempo, 4' nel secondo tempo

STADIO: Gewiss Stadium

Le parole di Gasperini e Dionisi

Dionisi: “Non siamo stati padroni della partita dall’inizio alla fine. L’abbiamo messa un po’ più sulla fisicità, siamo andati dietro alle loro caratteristiche, non dovevamo, dovevamo metterla sulla qualità. Non è facile. Non sarà facile nemmeno domani contro una squadra che ha un’idea di gioco simile al Torino, anche se più forte. Se non saremo più bravi tecnicamente sarà difficile. Anche il Torino è una squadra che storicamente dava fastidio al Sassuolo e così è stato. L’Atalanta dà fastidio a tutti, è forte e non a caso fa bene in Champions e lotta per i primi posti. Noi andremo lì consapevoli che dovremo fare meglio della partita precedente, avendo come storico una partita che ci lascia qualcosa perché Atalanta e Torino hanno idee di gioco simili, giocano uomo su uomo, con interpreti diversi. Sulla carta può sembrare una partita da 1 fisso, però la carta la possiamo cambiare sul campo. Abbiamo le qualità, tecniche soprattutto ma non solo, per fare nostra la partita. Costruiamo azioni però non le finalizziamo tutte e dobbiamo arrivare a finalizzare di più, a mettere nelle condizioni i nostri giocatori offensivi a creare di più. Abbiamo finalizzato di più dove abbiamo creato di più, abbiamo finalizzato meno dove abbiamo creato meno, in un percorso ci sta. Dobbiamo ottenere di più perché per quello che fanno in campo dobbiamo avere la volontà di finalizzare, di arrivare in porta, e questo non dipende solo dai giocatori offensivi, devono essere messi nelle condizioni, e dobbiamo essere più bravi mettendoli nelle condizioni giuste per finalizzare e quando arriviamo lì dobbiamo essere tutti bravi a finalizzare le occasioni create”.

La presentazione del match

Da una parte c’è la squadra di Gasperini che viene dalla vittoria esterna contro la Salernitana ed in classifica occupa la sesta posizione, insieme a Udinese e Bologna, a quota 7 punti. Dall’altra parte troviamo la squadra di Dionisi che è reduce da due sconfitte di fila contro Roma e Torino ed in classifica occupa il dodicesimo posto, in coabitazione con lo Spezia, con 4 punti. La sfida verrà diretta dal signor Massa della sezione di Imperia.

QUI ATALANTA – Gasperini dovrebbe mandare in campo la sua squadra col 3-4-2-1 con Musso in porta, pacchetto difensivo composto da Demiral, Palomino e Djimsiti. A centrocampo De Roon e Freuler in cabina di regia con Zappacosta e Gosens sulle corsie esterne mentre davanti spazio a Pessina e Malinovskyi alle spalle di Zapata.

QUI SASSUOLO – Dionisi dovrebbe mandare in campo la sua squadra col 4-2-3-1 con Consigli in porta, pacchetto difensivo composto da Toljan e Kyriakopoulos sulle corsie esterne mentre nel mezzo spazio a Ferrari e Chiriches. A centrocampo Maxime Lopez e Harroui in cabina di regia mentre davanti spazio a  Berardi, Djuricic e Boga alle spalle di Scamacca.

Le probabili formazioni di Atalanta – Sassuolo

ATALANTA (3-4-2-1): Musso; Demiral, Palomino, Djimsiti; Zappacosta, De Roon, Freuler, Gosens; Pessina, Malinovskyi; Zapata. Allenatore: Gasperini

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Toljan, Ferrari, Chiriches, Kyriakopoulos; Maxime Lopez, Harroui; Berardi, Djuricic, Boga; Scamacca. Allenatore: Dionisi

STADIO: Gewiss Stadium

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro Atalanta – Sassuolo, valido per la quinta giornata del campionato di Serie A 2021/2022, verrà trasmesso in diretta ed in esclusiva su DAZN e Sky Sport Calcio (canale 202). Sarà possibile seguire il match tramite app della smart tv o su tutti i dispositivi collegati ad una console PlayStation 4 o Xbox (Xbox One, Xbox One S, Xbox One X), oppure ancora usando Google Chromecast o Amazon Fire TV Stick. Gli abbonati DAZN potranno seguire la gara di Serie A anche in streaming attraverso dispositivi mobili come PC, smartphone e tablet tramite app. Dopo il fischio finale sarà inoltre possibile vedere on demand gli highlights e il match integrale. Prima e dopo il match approfondimenti in studio.

Articoli correlati