Russia 2018 – Il Belgio rimonta il Giappone e vola ai quarti: 3-2 a Rostov

Belgio Giappone cronaca diretta risultato in tempo reale

Pazzesco incontro a Rostov con la Nazionale giapponese che sfiora l’impresa ma ai quarti di finale ci vanno i Diavoli Rossi

ROSTOV SUL DON – Follie e pathos in quel di Rostov. Nel match valido per gli ottavi di finale del Mondiale di Russia 2018 il Belgio batte 3-2 il Giappone e si qualifica ai quarti dove incrocerà il Brasile. Succede tutto nella seconda frazione con i nipponici che, nei primi dieci minuti, segnano due reti con Haraguchi e Inui ma negli ultimi venti minuti il Belgio rimonta grazie ai gol di Vertonghen, Fellaini e Chadli con quest’ultimo che segna il gol decisivo a venti secondi dalla fine. Enormi rimpianti per il Giappone mentre il Belgio risorge dall’inferno e adesso troverà il Brasile.

La cronaca della partita

QUI BELGIO – Pochi dubbi sugli undici titolari che scenderanno in campo dal primo minuto negli ottavi di finale. Il CT Martinez, infatti, confermerà la squadra che si è sbarazzata agevolmente di Panama e Tunisia, con l’unico dubbio che porta il nome di Boyata. Si va verso il 3-4-2-1 con Courtois tra i pali e la linea difensiva composta da Alderweireld, Vertonghen ed uno tra Kompany e il suddetto Boyata. A centrocampo pronti Meunier e Carrasco sulle fasce, mentre De Bruyne e Witsel saranno i fari a centrocampo. Sulla linea dei trequartisti, infine, agiranno Mertens ed Hazard a supporto dell’unica punta che sarà Romelu Lukaku.

QUI GIAPPONE – Nishino, CT del Giappone, darà spazio ai suoi uomini migliori, alcuni lasciati a riposo nel match contro la Polonia che stava per costar caro ai nipponici. Solito 4-2-3-1 con Kawashima tra i pali, che ha risposto alla critiche con una prestazione di altissimo livello; davanti a lui la difesa composta da Sakai, Yoshida, Shoji e Nagatomo. A centrocampo spazio ad Hasebe e a Shibasaki, mentre più avanti agiranno Inui, Kagawa ed uno fra Haraguchi ed Usami, a supporto di uno fra Osako e Muto.

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro tra Belgio e Giappone sarà visibile in esclusiva, in chiaro, su Canale 5: match in streaming nel sito ufficiale del canale e sul sito di Sport Mediaset attraverso pc, cellulare e tablet.

Le probabili formazioni

BELGIO (3-4-2-1): Courtois; Alderweireld, Kompany/Boyata, Vertonghen; Meunier, De Bruyne, Witsel, Carrasco; Mertens, Hazard, Lukaku. Allenatore: Martinez

GIAPPONE (4-2-3-1): Kawashima; Sakai, Yoshida, Shoji, Nagatomo; Hasebe, Shibasaki; Haraguchi/Usami, Kagawa, Inui; Osako/Muto. Allenatore: Nishino