Fantacalcio, Bologna: arrivano Viviani, Helander, Sadiq, Torosidis e Gomis

947

BOLOGNA – Punto della situazione al termine del calciomercato, chiuso ieri sera, mercoledì 31 agosto 2016 alle ore 23 per il Bologna. Sono partiti Crisetig direzione Crotone e Cherubin direzione Verona. Per quanto riguarda gli arrivi invece sono cinque i giocatori presi nell’ultimo giorno disponibile ovvero Viviani, Helander, Sadiq, Torosidis e Gomis.

Viviani

Centrocampista classe 1992 proveniente dal Verona ma nativo di Lecco. Arriva in rossoblù a titolo temporaneo con opzione per il riscatto. In carriera si è formato nella Roma dal 2005. Esordisce tra i “grandi” in campionato e in Europa League, disputando da titolare con la massima fiducia dell’ambiente due gare con lo Slovan Bratislava, agendo da mediano basso davanti ala difesa dopo lo spostamento a stopper per necessità di Daniele De Rossi. Ordinato, con bella visione di gioco e personalità: Federico ama giocare tanti palloni, li distribuisce, legge bene le manovre. Gira diverse squadre da Padova a Pescara terminando nel gennaio 2014 a Latin quindi l’esperienza con l’Hellas Verona dall’estate 2015 con 19 presenze e tre gol all’attivo.

Helander

Centrale difensivo svedese classe 1993 proveniente anch’esso dall’Hellas Verona passa in rossoblù a titolo temporaneo con obbligo di riscatto. Helander è forte nel gioco aereo e dimostra grande senso della posizione. Debutta a 18 anni tra i professionisti con l’Allsvenskan. Nel 2015 approda in Italia con il Verona dopo l’esperienza di 5 anni nel Malmo. Carismatico e applicato, nonostante la giovane età ama guidare i compagni di retroguardia e prendersi la responsabilità della coordinazione dei movimenti di un intero reparto.

Sadiq

L’attaccante Umar Sadiq arriva a titolo temporaneo fino al 30 giugno 2017, con opzione per il riscatto a favore del Bologna e contro-opzione a favore della Roma. Si tratta del primo nigeriano nella storia del club rossoblù, classe 1997  centravanti di piede destro e di notevole statura, punta centrale rapida negli spazi larghi e dotata di bellissima progressione. In carriera fu scoperto dallo Spezia dove esordisce nel campionato primavera e diventa il capocannoniere con 26 gol in 27 partite disputate. Dallo scorso anno è approdato alla Roma.

Altro giocatore giallorosso passa in rossoblù a titolo definitivo. Difensore di fascia classe 1985 e capitano della nazionale greca. Versatile ed affidabile, reduce da 4 stagioni da jolly della retroguardia alla Roma, in grado di agire con buon profitto sia sul lato destro (suo piede preferito) che a sinistra.

Gomis

Infine dal Torino arriva il portiere Alfred Gomis a titolo temporaneo fino al 30 giugno 2017. Classe 1993 agilissimo ed esplosivo portiere di grande statura ha già tre stagioni alle spalle in Serie B sempre con ottimo profitto, in particolare nell’ultimo campionato a Cesena si è distinto come uno dei migliori interpreti del suo ruolo in assoluto nella categoria cadetta.