Calciomercato del 13 agosto: intrigo Silva, Ronaldo medita l’addio

107

"Cristiano Ronaldo trasforma i suoi hotel in ospedali": arriva la smentita

Crescono i dubbi del portoghese deluso da questa stagione ed attirato dalle sirene del Psg. Silva prende tempo e non firma conla Lazio, il Milan trattiene Rebic e punta Florentino Luis

JUVENTUS – I bianconeri, dopo aver ceduto Matuidi, ufficiale all’Inter Miami, devono affrontare le turbolenze circa le voci sui crescenti dubbi di Cristiano Ronaldo che pare stia valutando l’addio alla vecchia Signora. Paratici, nonostante l’impatto del portoghese sul bilancio è orientato a trattenerlo allestando una squadra in grado di competere e vincere anche in Europa. A tal proposito, torna in auge il nome di Zapata dopo l’eliminazione della Dea dalla Champions. Inoltre, nelle ultime ore, si fanno sempre più insistenti le voci di un inserimento della Juventus nella trattativa tra David Silva e la Lazio.

LAZIO – Sembra ormai definita l’operazione che porterà Vedat Muriqi in biancoceleste che dovrebbe arrivare nella capitale per 18 milioni di euro (16+2 di buonus pagabili in tre anni) mentre il calciatore dovrebbe firmare un quinquennale da 2 milioni bonus compresi. Per David Silva, invece, nonostante le parole rassicuranti del padre nei giorni scorsi, tarda ad arrivare la firma. L’entourage del calciatore sostiene che lo spagnolo sia concentrato sulla Champions ma non smentisce l’inserimento di Juventus e Valencia, che sogna il ritorno.

Molte le manovre in casa Milan

MILAN – I rossoneri registrano una fase di stallo nella trattativa per portare Aurier a Milano non riuscendo a trovare un accordo con il Tottenham. Bakayoko continua ad offrirsi sognando un ritorno all’ombra della Madoninna ma l’operazione, almeno per il momento, ha cifre proibitive. Così i dirigenti del Diavolo contnuano a battere la pista Florentino Luis ma il tecnico del Benfica Jesus vuole assolutamente trattenere il gioiellino classe ’99. In attacco, si continua ad aspettare la risposta di Ibrahimovic alla proposta di rinnovo e intanto è stato trovato l’accordo per il contratto di Rebic, rimane da trovare l’intesa con l’Eintracht Francoforte per il riscatto definitivo. In uscita si continua a lavorare per Rodriguez al Torino. Si registrano, inoltre, numerosi interessamenti per Pobega, autore di una grande stagione in prestito al Pordenone ma Pioli potrebbe valutarlo nel ritiro prima di avallarne la cessione.

FIORENTINA – Prade, sempre molto attivo, punta Fofana dell’Udinese per il quale Pozzo chiede cifre ritenute ancora troppo elevate. Si registra un forte interesse per Florenzi che, per approdare in viola, dovrebbe ridursi l’ingaggio. Inoltre, sembra in dirittura d’arrivo la conferma del capitano Pezzella grazie all’intesa per il rinnovo di contratto. Sul mercato estero è stato fatto più di un semplice sondaggio per Marc Roca, centrocampista spagnolo classe ’96 dell’Espanyol. Infine, si prova a resistere agli assalti del Milan per Milenkovic e per Pulgar, per cui il Betis Siviglia ha presentato un’offerta di 15 milioni.

Articoli correlati