Calciomercato del giorno 20 aprile 2017: Juventus protagonista non solo sul campo

TORINO – É sempre tempo di mercato. Giugno non é più così lontano e anche oggi siamo qui a parlare di trattative avviate in vista della prossima stagione, in dirittura di arrivo o ancora lontane da una definizione, nonchè di voci e indiscrezioni dall’Italia e dall’estero.

Calciomercato del giorno 20 aprile 2017: le ultime notizie live sulle trattative in Italia

Le ultime notizie in casa Juve

calciomercato live
Calciomercato del giorno 20 aprile 2017: le ultime notizie live sulle trattative in Italia

Juventus protagonista in Champions ma sempre attivissima anche sul mercato. Nel mirino del club bianconero sarebbe entrato Nicolas Gaitan, esterno offensivo classe ’88 che in questa stagione non riesce a trovare spazio nella formazione di Simeone. Il costo dell’operazione si aggirerebbe attorno ai 15 milioni di euro. In Italia piacciono, invece, l’attaccante classe Patrick Schick e il difensore classe Milan Skriniar, entrambi in forza alla Sampdoria.

Una delle ipotesi potrebbe essere il doppio acquisto a giugno e ancora una stagione per entrambi in blucerchiato, prima del trasferimento a Torino. Ci sarebbe un interesse anche per Mamadou Coulibaly. Per il diciottenne attaccante del Pescara, considerato un ottimo giovane di prospettiva, sarebbe forte, però, la concorrenza di Inter, Milan e Roma. Dopo Lacazette pare invece tramontata anche l’ipotesi di Isco, centrocampista classe ’92 del Real Madrid. Il giocatore avrebbe rivelato alla stampa spagnola di voler restare tra le fila dei blancos a lungo e che il rinnovo del contratto con il club madrileno sarebbe imminente.

Le altre trattative: tante voci che riguardano difensori

Secondo la stampa inglese la Roma si sarebbe messa sulle tracce di Jesus Navas. Tanto seriamente che per l’esterno difensivo classe ’85, che quest’anno fatica a inserirsi negli schemi di gioco di Guardiola, il club giallorosso avrebbe già offerto un triennale. Continuando a parlare di retroguardia, nel mirino del Bologna ci sarebbe Edoardo Goldaniga, classe ’93 del Palermo. Tra i rosanero, la società felsinea avrebbe puntato anche il costaricense classe ’88 Giancarlo Gonzalez.

L’Inter avrebbe individuato in Daniele Padelli, portiere classe 1985 legato al Torino fino alla fine di giugno, il vice Handanovic. Potrebbe arrivare al posto di Carrizo, in probabile partenza da Milano a fine stagione. Potrebbe, invece, arrivare dalla Liga il prossimo rinforzo del Genoa. Si tratterebbe del ventunenne Ruben Duarte, esterno mancino e all’occorrenza difensore centrale dell’Espanyol, già seguito l’estate scorsa.

Uno svincolato illustre in cerca di squadra

Non sarebbe ancora pronto ad appendere gli scarpini al chiodo Antonio Cassano. Il fantasista classe ’83 prosegue i suoi allenamenti sul campo della Virtus Entella. In una intervista rilasciata al quotidiano genovese Il Secolo XIX ha dichiarato di voler rientrare in campo nel prossimo campionato. Non all’estero e possibilmente in Serie A. Tra le possibili destinazioni Verona, Bologna e Udinese.