Calciomercato del 25 agosto: Schick al Leverkusen, Parma su Bonifazi

103

Serie A

La Roma ha bisogno di cedere prima di pianificare gli acquisti. I ducali seguono le indicazioni del neo-tecnico Liverani mentre il Genoa è molto attivo in entrata

ROMA – Si sblocca il mercato in uscita dei giallorossi che, di conseguenza, darà il via anche a quello in entrata. Dopo l’ufficialità di Cetin al Verona in prestito annuale con diritto di opzione e di controopzione, sembra fatta anche per la cessione di Patrik Schick. L’attaccante ceco classe ’96 rimarrà in Germania a titolo definitivo per una cifra compresa tra 25 e 30 milioni di euro. Schick pesa a bilancio per poco più di 19 milioni di euro quindi genererà una buona plusvalenza. Pastore è stato offerto allo Zenit ma l’ingaggio dell’argentino spaventa i russi per cui rimane viva l’ipotesi rescissione. Nei prossimi giorni il Napoli tornerà alla carica per Veretout ed Under. Rimane in stand-by la situazione legata a Florenzi. In entrata piacciono molto MussoLasagna, se dovesse uscire Dzeko. Kolasinac dell’Arsenal è stato sondato per la fascia sinistra.

PARMA – Il Ds Carli ha, di fatto, enunciato il prossimo allenatore dei ducali: si tratta di Fabio Liverani che, da poco, ha interrotto il suo rapporto professionale con il Lecce. I gialloblu proveranno a piazzare alcuni esuberi in questa sessione di mercato; Kurtic è stato proposto alla Sampdoria che lo valuterà dopo aver ceduto Linetty. Gervinho, nonostante sia tra i 31 convocati per il ritiro, si avvicina a grandi passi al Benevento. Intanto, Liverani proverà a portare uno dei suoi uomini, Mancosu, al Parma. Il trequartista del Lecce ha una clausola rescissoria da 3 milioni. In avanti piace, e molto, Pinamonti; inoltre si proverà a ripetere con l’Atalanta, l’operazione Kulusevsky. I gialloblu vorrebbero prendere in prestito Ebrima Colleyclasse 2000, attaccante. In difesa Carli farà un tentativo per Bonifazi, valutato 12 milioni.

Le manovre in casa genoana dopo la scelta di Maran

GENOA – I liguri hanno deciso di affidare la panchina a Maran che è già stato interpellato per dar via al mercato rossoblu. Si punterà sulla voglia di tornare del giocatore per riportare a Genova Mattia Perin, che ha molti estimatori tra cui Atalanta e Roma. L’alternativa tra i pali è rappresentata da Bulka classe ’99, terzo portiere del PSG. A centrocampo si puntano con decisione Roberto Pereyra del Watford e Jakub Moder, centrocampista 21enne del Lech Poznan. In uscita, invece, si registra il pressing del Cagliari su Lerager. In difesa si proverà a chiudere sulla base di 3 milioni di euro. per Juan Jesus, duttile difensore in uscita dalla Roma. Dietro, interessa Adjopong, giovane terzino destro di proprietà del Sassuolo; infine, in attacco i fari sono sempre puntati su Caprari.

Articoli correlati