Campionato Italiano Assoluto di Beach Volley 2023: i vincitori

34
benzi e bonifazi
Benzi e Bonifazi vincono i Campionati Italiani di Beach Volley 2023 – Credit: FIPAV

Nel tabellone maschile conquistano lo scudetto Benzi-Bonifazi mentre nel femminile trionfano Benazzi-Breidenbach

BELLARIA IGEA MARINA (RN) – Le semifinali dell’ultima tappa del Campionato Italiano Assoluto “Fonzies” 2023 di beach volley hanno assegnato gli scudetti 2023. Il Tricolore viene infatti vinto alla coppia che totalizza il maggior numero di punti con i quattro migliori risultati conseguiti durante le tappe del Campionato Italiano.

Sul campo centrale del Polo Est Village a Bellaria Igea Marina, Davide Benzi e Carlo Bonifazi si sono laureati campioni d’Italia vincendo 2-1 (21-19, 19-21, 15-9) contro Manuel Alfieri e Davis Krumins. Un successo al tie-break che è valso ai ragazzi di coach Gianni Mascagna, vincitori anche della Coppa Italia 2023, lo scudetto. Marco Viscovich e Gianluca Dal Corso, che sono arrivati a questa tappa in testa alla classifica generale, sono stati infatti sconfitti in semifinale da Adrian Carambula e Remi Bassereau.

Il titolo femminile è stato vinto da Giada Benazzi e Sara Breidenbach. In semifinale le due atlete allenate da Alessandro Lucchi hanno battuto 2-0 (21-13, 21-17) Aurora Mattavelli e Claudia Puccinelli e, in virtù della sconfitta subita nell’altra semifinale dalle dirette inseguitrici Federica Frasca e Alice Gradini, hanno potuto festeggiare già nella tarda mattina la conquista dello scudetto 2023.

Nel pomeriggio le due coppie che questa mattina in semifinale hanno conquistato il titolo tricolore torneranno in campo per provare anche a centrare la vittoria di questa ultima tappa del Campionato Italiano Assoluto “Fonzies” 2023 di beach volley.

Sara Breidenbach: “Il peso di questo scudetto è enorme. E’ una soddisfazione grandissima e stiamo ancora cercando di metabolizzare questo successo perché è stato tutto velocissimo. Ci stavamo preparando per la finale ed è arrivato questo grande regalo anticipato. Quest’anno è stato un percorso difficile perché ha maggio ho avuto un infortunio e non ho potuto disputare le prime due tappe, poi fortunatamente sono riuscita a rientrare e siamo tornate a giocare insieme. Abbiamo iniziato dalla Coppa Italia, poi piano piano abbiamo ingranato riconfermando tutto il lavoro che avevamo alle spalle”.

Giada Benazzi: “Il nostro è un percorso che va avanti da tre anni, ci conosciamo e ci troviamo bene. Siamo una coppia un po’ anomala perché non ci alleniamo mai insieme, però poi in campo arriva l’affinità. Siamo due persone che nella vita lavorano e devono trovare il tempo per potersi allenare e fare quello che facciamo con enormi sacrifici. Una volta una persona mi ha detto che vince chi ha più fame e probabilmente io e Sara abbiamo fame. Siamo contentissime che quest’anno sia arrivata anche la ciliegina sulla torta”.

Carlo Bonifazi: “Nel 2020, nel pieno della pandemia, mi sono immaginato che prima o poi sarei diventato campione italiano. Nel tempo ci sono riuscito, quindi volere è potere. I sacrifici vengono ripagati se di fianco hai persone che ti permettono di inseguire i tuoi sogni”.

Davide Benzi: “E’ un’emozione grandissima, mi mancano le parole. Non posso che ringraziare il mio compagno che è stato incredibile, i nostri allenatori. E’ una vittoria di tutto il team ed è un successo di tutta una carriera. Anche quando eravamo separati io e Carlo arrivavamo in fondo e ci meritavamo di arrivare a vincere lo scudetto”.