Champions League: vincono Napoli, Barca e Bayern, pari Psg

294

Finiscono in parità i match tra Benfica-Bekistas e Basilea-Ludogorets. Vince l’Atletico in casa del Psv. Domani il Manchester City

Goleade e sorprese nella prima giornata di Champions League, per quanto riguarda le partite del martedi. Partendo dal Girone B esordio ok per il Napoli che riesce a battere in rimonta la Dinamo Kiev grazie alla doppietta di Arkadius Milik che annulla l’iniziale vantaggio di Garmash. Nell’altra partita del girone finisce 1-1 tra Benfica e Bekistas con i Turchi che riescono a pareggiare il vantaggio di Cervi al 93′ con Talisca.

Due pareggi nel girone A. Il Paris Saint Germain non sa più vincere e al “Parco dei Principi” non va oltre l’1-1 con l’Arsenal. A passare in vantaggio sono proprio gli uomini di Emery con Cavani dopo nemmeno un minuto ma poi ci pensa Sanchez al 76′ a pareggiare i conti. Nel finale espulsi Verratti e Giroud. Nell’altra partita finisce 1-1 tra Basilea e Ludogorets. Nel girone C si gioca solo una partita perchè Manchester City-Borussia Moenchengladbach viene rinviata a domani causa tempesta del secolo; lo spettacolo però non manca perchè al Camp Nou il Barcellona demolisce il Celtic per 7-0 grazie a Messi (3), Suarez (2), Neymar ed Iniesta.

Girone D che rispetta le attese con il Bayern di Ancelotti che si sbarazza del Rostov per 5-0 grazie alle reti di Lewandowski, Muller, Bernat e la doppietta di Kimmich. Vittoria importante anche per l’Atletico che vince in terra Olandese contro il Psv grazie al gol di Saul nel primo tempo. Per i padroni di casa un rigore sbagliato da Guardado. Domani tutti gli altri match.

Articoli correlati