Coppa America: Messico e Venezuela ai quarti, Uruguay fuori

208

Il Messico batte la Giamaica 2-0 e vola ai quarti insieme al Venezuela che batte clamorosamente l’Uruguay 0-1.

Coppa America: Messico e Venezuela ai quarti, Uruguay fuori

MESSICO-GIAMAICA 2-0

PASADENA – Il Messico è ai quarti di finale con una giornata d’anticipo. Al “Rose Bowl” di Pasadena, infatti, gli uomini di Osorio battono senza troppi patemi una Giamaica che ora è fuori da tutto e si giocherà l’onore con l’Uruguay ( anch’essa clamorosamente eliminato). Per quanto concerne il match, a sbloccare la questione ci pensa Chicharito al 18′ con un colpo di testa. Il raddoppio arriva all’ 81′ con un sinistro chirurgico di Peralta appena entrato.

URUGUAY-VENEZUELA 0-1

PHILAPDELPHIA – La Coppa America del Centenario perde una delle sue protagoniste e una delle favorite: l’Uruguay. La Celeste del ct Tabarez, dopo la sconfitta all’esordio contro il Messico, perde 1-0 contro il Venezuela a Philadelphia e viene eliminata con una giornata di anticipo. Per l’Uruguay, senza l’infortunato Luis Suarez, che viene fatto scaldare dal ct ma poi non viene mandato in campo scatenando l’ira dell’asso del Barcellona che prima se la prende con la panchina e poi getta a terra la pettorina, è la prima eliminazione nella fase a gironi dal 1997.

La partita si sblocca al 36′ quando Guerra, praticamente da metà campo, prova a sorprendere Muslera fuori dai pali, l’ex portiere della Lazio si salva con un miracolo e l’aiuto della traversa ma sulla respinta il più lesto di tutti è Salomon Rondon che insacca col destro. Finisce con il successo della Vinotinto che vola ai quarti di finale.

Articoli correlati