Federico Di Francesco a Bologna: sarà il nuovo Giaccherini?

919
Eusebio Di Francesco, padre di Federico: quest'anno sarà derby
Eusebio Di Francesco, padre di Federico: quest’anno sarà derby

Federico Di Francesco sbarca al Bologna con l’entusiasmo dei suoi 22 anni. L’attaccante esterno, è reduce da una stagione strepitosa nel Lanciano (6 reti in 28 gare) e ora vuole giocarsi le sue chanches con il Bologna. La serie A l’ha già affrontata nella stagione 2012/2013, a Pescara dove collezionò 7 presenze. Fu una delle poche note lieti del campionato degli abruzzesi. Ora lo attende una sfida ardua: cercare di ritagliarsi il proprio spazio in squadra, prendendo il posto di Giaccherini.

Di Francesco contro Di Francesco

Federico Di Francesco ha un obiettivo preciso: giocare e vincere i due derby contro il padre, Eusebio, allenatore del Sassuolo. Per farlo dovrà prima convincere Donadoni a dargli fiducia. Il giovane figlio d’arte è un’ala, dal dribbling secco e dotato di buona accelerazione e tecnica. A Lanciano, schierato ala destra nel 4-3-3, ha fatto molto bene.
Ora gli verrà chiesto di n on far rimpiangere Giaccherini, uno che, a Bologna, ha fatto benissimo, guadagnandosi il pass per l’Europeo in Francia.

Occhio anche a Verdi

Oltre a Di Francesco, il Bologna ha ingaggiato anche Simone Verdi. L’ex trequartista dell’Empoli, è reduce da una buona seconda parte di stagione con il Carpi. I felsinei, quindi, si rifanno il look in avanti. In attesa di capire cosa succederà sul caso Diawara, la squadra sembra essere già a buon punto in difesa e centrocampo. Manca qualcosa in attacco, anche perchè Destro, già lo scorso anno ha mostrato di non essere molto affidabile.

Articoli correlati