E.L: Liverpool e Siviglia col brivido, Shakthar e Villareal ok

298

Rimonta epica del Liverpool che batte il Borussia 4-3, Siviglia avanti ai rigori con l’Athletic Bilbao mentre tutto facile per Shakthar e Villareal

LIVERPOOL-BORUSSIA DORTMUND 4-3

LIVERPOOL – Se il calcio è tutto il contrario di tutto, questa partita ne è stata il manifesto. Jurgen Klopp fa piangere il Borussia e fa impazzire l’ “Anfield” grazie ad un gol di Lovren al 91′ che fissa il 4-3 finale sul tabellone. Il Liverpool compie l’impresa titanica perchè dopo soli nove minuti di gioco il Borussia di Tuchel è già avanti di due gol grazie alle reti di Mhkitharian e Aubameyang. A inizio ripresa accorcia Origi ma ancora Reus riporta in doppio vantaggio i suoi. Il LIverpool non demorde, accorcia ancora Coutinho al 66′, pareggi con Sahko al 78′ e la ribalta al 91′ con Lovren facendo impazzire “Anfield”.

SIVIGLIA-ATHLETIC BILBAO 5-4 D.C.R.

SIVIGLIA – Maratona al Sanzhez Pizjuan tra Siviglia e Athletic Bilbao. La squadra di Emery ha vinto 2-1 al San Mamès ma i baschi non ci stanno e col gol di Aduriz al 57′, con un Soria non perfetto, riaprono tutto. Subito dopo Gameiro pareggia e sembra fatta per il Siviglia ma all’80’ la rete di testa di Raul Garcia vale il 2-1 per il Bilbao che significa tempi supplementari. Nell’overtime è l’Athletic ad avere la prima chance con Susaeta che vola in contropiede ma non concretizza a tu per tu con Soria mentre il Siviglia colpisce un palo con Konoplyanka su punizione (deviata) e sul proseguo dell’azione San Josè salva sulla linea col corpo il tentativo in rovesciata di Coke. Si va così ai rigori: l’unico errore è di Benat per i baschi, di Gameiro il penalty decisivo che lancia gli andalusi verso le semfinali.

SPARTA PRAGA- VILLAREAL 2-4

PRAGA – Gli spagnoli, dopo il 2-1 dell’andata, vincono 4-2 a Praga contro lo Sparta. Il ‘sottomarino giallo’ sblocca al 5′ col solito Bakambu, raddoppia al 43′ con un bel tiro da fuori di Castillejo e al 45′ fa tris con Bruno, il cui colpo di testa è deviato da Lafata. Nella ripresa il Villarreal fa 4-0 con Bakambu ancora, poi arriva una timida reazione dello Sparta che segna con Dockal e Krejci.

SHAKTHAR-BRAGA 4-0 

LEOPOLI – A Leopoli è un monologo dello Shakhtar di Lucescu che già aveva vinto 2-1 all’andata a Braga. Apre le marcature capitan Srna su rigore al 25′, prima dell’intervallo Ferreira insacca nella propria porta per anticipare Ferreyra mentre nella ripresa il tris ucraino è del gioillino Kovalenko che realizza a porta vuota; il poker è un altro autogol dello sfortunato Ricardo Ferreira.

Articoli correlati