Formula 1, secondo Gran Premio in Italia: Mugello e Imola in corsa

93

Formula 1, secondo Gran Premio in Italia: Mugello e Imola in corsa

Crescono le percentuali di avere un secondo Gran Premio d’Italia nel calendario 2020 di Formula 1, Mugello più di Imola.

MUGELLO – La Formula 1 è pronta a ripartire e lo farà il 5 luglio con il primo Gran Premio d’Austria. Liberty Media, in accordo con team e organizzatori, sta mettendo a punto le ultime questioni per ufficializzare le gare che andranno a comporre la prima parte di campionato. Al momento, infatti, ci sono parecchie incertezze sulla seconda parte di stagione:  il Gran Premio d’Azerbaijan, che si doveva tenere al posto di quello di Singapore il 20 settembre, sembra non sia disposto a correre senza spettatori.

Da qui, dunque, l’ingresso dell’ACI che, visti gli ottimi rapporti con la stessa Liberty Media, sta spingendo fortemente per organizzare un secondo Gran Premio nel nostro Paese. Secondo fonti vicine all’ACI è in corso una trattativa per un secondo appuntamento a Monza, Mugello o Imola. L’Autodromo Nazionale brianzolo, però, è omologato per un solo layout, con la seconda eventuale gara che sarebbe una ripetizione della prima. Si punta quindi al Mugello o a Imola con il primo in vantaggio sul piano dell’organizzazione.

Articoli correlati