Tim Cup Inter-Bologna 3-2 dts, il tabellino: Candreva decisivo nell’extra time

1275

Inter-Bologna risultato, tabellino e cronaca della partita

RISULTATO FINALE: INTER-BOLOGNA 3-2 (secondo tempo 2-2)

TABELLINO:

INTER (4-2-3-1): Carrizo; D’Ambrosio, Medel, Murillo, Ansaldi; Gagliardini, Kondogbia; Barbosa (dal 26′ st Candreva), Joao Mario, Eder (dal 4′ pts Brozovic); Palacio (dal 27′ st Icardi). A disposizione: Berni, Handanovic, Andreolli, Ranocchia, Gnoukouri, Miangue, Biabany, Santon, Nagatomo. Allenatore: Pioli.

BOLOGNA (4-3-3): Da Costa; Krafth, Oikonomou, Maietta, Masina; Donsah, Pulgar, Dzemaili (dal 27′ st Nagy); Rizzo (dal 15′ st Mounier), Destro (dal 34′ st Okwonkwo), Di Francesco. A disposizione: Floccarin, Sarr, Mbaye, Viviani, Bianconi, Brignani, Krejci, Frabotta, Mirante. Allenatore: Donadoni.

Arbitro: Mariani di Aprilia

Guardalinee: Di Fiore, Schenone

Quarto Uomo: Mazzoleni

Reti: al 34′ pt Murillo, al 39′ pt Palacio, al 43′ pt Dzemaili, al 28′ st Donsah, all’8′ pts Candreva

Ammonizioni: Donsah, D’Ambrosio, Di Francesco, Medel, Candreva

Recuperi: 1 minuto nel primo tempo, 3 minuti nella ripresa, 1 minuti nel primo tempo supplementare, nessuno nel secondo tempo supplementare

Stadio: San Siro di Milano


Inter-Bologna la presentazione della partita

Inter-Bologna
Inter-Bologna risultato, tabellino e cronaca della partita

MILANO – Domani alle ore 21 scenderanno in campo Inter e Bologna, match valido per gli ottavi di finale di Coppa Italia. La squadra nerazzurra è reduce dalla vittoria in rimonta sul Chievo grazie alle reti di Icardi, Perisic ed Eder che hanno regalato a Pioli la quinta vittoria consecutiva.

Anche il Bologna di Donadoni viene da un’importante vittoria in quel di Crotone grazie al diagonale di Dzemaili che ha regalato i tre punti ai Felsinei che hanno ancora una partita da recuperare a febbraio contro il Milan. Appuntamento dunque domani alle ore 20.45.

QUI INTER

Stefano Pioli dovrebbe optare per un ampio turnover ma non dovrebbe cambiare modulo in vista del match con il Bologna dunque 4-2-3-1 con Carrizo in porta in sostituzione di Handanovic, difesa a quattro con Medel che dovrebbe rientrare da centrale insieme ad Andreolli mentre sugli esterni dovrebbero agire Nagatomo e Santon. Diga di centrocampo composta da Kondogbia e Brozovic mentre davanti Joao Mario, Eder e Gabigol dovrebbero supportare il solito Icardi che dovrebbe partire titolare.

QUI BOLOGNA

Donadoni sembra intenzionato a giocarsi la gara con la miglior formazione possibile quindi dovrebbe essere confermato il 4-3-3 con Da Costa in porta, difesa composta da Oikonomu e Krafth centrali mentre sulle fasce agiranno Mbaye e Masina. Nella metà campo spazio a Nagy, Donsah e Dzemaili mentre il tridente offensivo dovrebbe essere composto da Mounier, Destro e Krejci.