Italia-Irlanda, le probabili formazioni: turn over per Conte

425

Le probabili formazioni del match di stasera in programma a Lille tra Italia e Irlanda. Match valido per l’ultima giornata del gruppo E

LILLE – Questa sera calerà il sipario sulla fase a gironi per l’Italia che ha già la qualificazione in tasca come prima e che agli ottavi sa già che sfiderà i campioni in carica della Spagna.

Discorso diverso invece per l’Irlanda che deve cercare assolutamente la vittoria per passare come migliore terza per effetto dei quattro punti rimediati nella fase a gironi.

Molto turnover per gli azzurri in vista del delicato impegno del 27 giugno ma Conte non sottovaluta la partita e vuole tutti al meglio per poter ricevere risposte importanti da chi ha avuto meno spazio sin ora.

QUI ITALIA – Conte come detto darà spazio ai giocatori meno utilizzati e saranno diversi i campi rispetto alle formazioni utilizzare contro Belgio e Svezia. In porta giocherà Sirigu, anche perché Buffon è stato alle prese con l’influenza negli ultimi giorni.

In difesa confermato Barzagli, al suo fianco giocheranno Ogbonna e Darmian. In mezzo al campo spazio a Florenzi, Thiago Motta e Sturaro, mentre Bernardeschi ed El Shaarawy andranno a completare sulle fasce. In attacco spazio alla coppia Zaza-Immobile. Ancora fuori Insigne.

QUI IRLANDA – O’Neil invece confermerà i migliori undici che ha a disposizione. Dunque in porta giocherà Randolph, in difesa spazio a Coleman, O’Shea, Clark e Brady, in mezzo al campo giocheranno McCarthy, Hendrick e Whelan, mentre Hoolahan agirà alle spalle di Walters e Long.

Euro 2016, Italia-Irlanda, le probabili formazioni

Italia (3-5-2): Sirigu; Ogbonna, Barzagli, Darmian; Bernardeschi (De Sciglio), Florenzi, Thiago Motta, Sturaro, El Shaarawy; Zaza, Immobile. Allenatore: Conte.

Irlanda (4-3-1-2): Randolph; Coleman, O’Shea, Clark, Ward; Hendrick, Whelan, McCarthy, Brady; Hoolahan; Long. Allenatore: O’Neil.

Arbitro: Hategan