Luca Pipoli torna a giocare nella Correggese per la stagione 2024/25

42 0

luca pipoliCORREGGIO – Arriva un altro volto nuovo in maglia Correggese in vista della stagione 2024/25, che di fatto è un ritorno in biancorosso dopo ben 8 anni. Nel prossimo campionato sulla corsia di sinistra il tecnico Claudio Gallicchio potrà contare sulle prestazioni di Luca Pipoli.

Terzino sinistro classe 1996, il neo acquisto biancorosso cresce nel settore giovanile del Parma prima di iniziare la propria esperienza in categoria proprio a Correggio, nella stagione 2015/16 quando i biancorossi militavano nel campionato di Serie D, collezionando 13 presenze. Dopo quella prima esperienza sul campo dello Stadio Borelli per Pipoli arrivano tanti campionato in Serie D e in Eccellenza, oltre a due esperienze tra i professionisti, una in Italia in Serie C con la maglia della Fidelis Andria nel campionato 2017/18 dove chiude con 5 presenze e una all’estero, nella Serie B svizzera dove con la maglia dello United Zurigo da marzo 2018 fino al termine del campionato colleziona 6 presenze. Nell’ultima stagione ha disputato il campionato di Eccellenza con la maglia del Fabbrico, giocando contro la Correggese sia nelle due sfide di campionato sia in Coppa Italia. E ora proprio dal Fabbrico così come il neo Ds Alberto Vicini, ha deciso di fare ritorno in biancorosso per disputare una stagione da protagonista nel campionato di Eccellenza.

Terzino sinistro in grado di fare entrambe le fasi del gioco grazie alla sua grande esperienza, il neo giocatore biancorosso si è spesso contraddistinto per la costante spinta che riesce a garantire alla squadra anche in fase offensiva, risultando sempre una spina nel fianco per le difese avversarie e in maglia Correggese potrà essere una valida alternativa allo sviluppo del gioco della formazione di mister Gallicchio che, nel campionato appena concluso, si focalizzava soprattutto sulla corsia opposta cercando di sfruttare la velocità di Ghizzardi, mentre questo nuovo arrivo ora potrà assicurare maggiore imprevedibilità alla squadra che si appresta a disputare il prossimo campionato.