Lussemburgo – Turchia 0-2: in gol Calhanoglu e Dursun

331

 cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Lussemburgo – Turchia dell’11 giugno 2022 in diretta: formazioni e tabellino in tempo reale. Dove vedere in tv e streaming la gara valida per la terza giornata di UEFA Nations League

LUSSEMBURGO – Sabato 11  giugno 2022, alle ore 20.45, allo Stadio del Lussemburgo, il Lussemburgo affronterà la Turchia per il terzo turno del Gruppo 1 dalla UEFA Nations League C. Del Girone fanno parte anche Lituania e Isole Faroe. Ecco come le due squadre si presentano all’appuntamento.  Il Lussemburgo viene dal successo di misura contro le Isole Faroe  prima ancora da quello per 0-2 contro la Lituania. É stato escluso dal Mondiale in quanto é arrivato quarto nel Girone A con 9 punti e con un cammino di due partite vinte e tre perse, con quattro reti realizzate e sette incassate. Nelle ultime cinque sfide ha vinto, pareggiato e perso realizzando a fronte delle incassate. Diametralmente opposto lo stato di forma della Turchia che viene dallo 0-6 contro la Lituania e prima ancora dal successo per 4-0 contro le Isole Faroe. Non si é qualificata per i Mondiali del Qatar  avendo perso la semifinale dei playoff contro il Portogallo. Era arrivata seconda nel Girone G, alle spalle dell’Olanda, con 21 punti, frutto di sei vittorie, tre pareggi e una sconfitta, con ventisette gol fatti e sedici subiti. Il bilancio delle ultime cinque sfide é di tre vittorie e due sconfitte, quindici reti realizzate e sette incassate. A dirigere il match sarà Antonio Emanuel Carvalho Nobre, assistito da Paolo Soares e Pedro Ribeiro. Quarto arbitro Helder Malheiro. Al Var ci sarà Luis Godinho mentre l’Assistente VAR sarà Hugo Miguel. L’ultimo precedente tra le due rappresentative risale al 31 marzo 2015 quando finì 1-2 in favore della Turchia.

Tabellino

LUSSEMBURGO: Moris A., Barreiro L., Borges Sanches Y. (dal 9′ st Thill V.), Carlson D., Chanot M., Gonçalves Pinto M., Martins M. (dal 36′ st Bohnert F.), Martins Pereira C. (dal 18′ st Omosanya M.), Olesen M. (dal 1′ st Thill S.), Rodrigues G., Sinani D. (dal 36′ st Gerson L.). A disposizione: Fox L., Schon R., Bohnert F., Curci A., Deville M., Gerson L., Lohei F., Mahmutovic E., Omosanya M., Pimentel D., Thill S., Thill V. Allenatore: Holtz L..

TURCHIA: Cakir U., Calhanoglu H. (dal 23′ st Ozcan S.), Celik Z., Demiral M., Dervisoglu H. (dal 23′ st Akturkoglu K.), Kadioglu F. (dal 23′ st Elmali E.), Kokcu O. (dal 1′ st Dursun S.), Sinik D., Soyuncu C., Tokoz D. (dal 36′ st Kutlu B.), Under C.. A disposizione: Alemdar D., Bayindir A., Akgun Y., Akturkoglu K.,  Ayhan K., Cukur T., Dursun S., Elmali E., Kabak O., Kutlu B., Muldur M., Ozcan S. Allenatore: Kuntz S..

Reti: al 37′ pt Calhanoglu H. (Turchia), al 31′ st Dursun S. (Turchia).

Ammonizioni: al 35′ pt Barreiro L. (Lussemburgo).

La presentazione del match

QUI LUSSEMBURGO –  Per il Lussemburgo probabile modulo speculare con Moris tra i pali e retroguardia composta al centro da Chanot e Carlson e sulle fasce da Martins e Goncalves. In mediana Martins Pereira e Borges Sanches. Unica punta Muratovic davanti ai trequartisti Barreiro, Sinani e Thill.

Le probabili formazioni di Lussemburgo – Turchia

LUSSEMBURGO (4-2-3-1): Moris, Martins, Chanot, Carlson, Goncalves, Martins Pereira, Borges Sanches, Barreiro, Sinani, Thill, Muratovic.

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro non sarà trasmesso in diretta televisiva o streaming.