Matteo Lovato é un nuovo giocatore dell’Atalanta

57

Il difensore classe 2000 arriva a titolo definitivo dall’Hellas Verona e nell’ultimo campionato si é sefnalato tra i migliori giovani di Serie A

BERGAMO – Atalanta B.C. comunica l’acquisto a titolo definitivo del calciatore Matteo Lovato dall’Hellas Verona.

“Nato a Monselice il 14 febbraio 2000, -si legge nella nota ufficiale- Matteo è un difensore centrale che nell’ultima stagione si è si è segnalato come uno dei migliori giovani del campionato di Serie A, mettendosi in luce con la maglia del Verona. Calcisticamente è cresciuto nel Padova con cui, dopo un’esperienza anche nelle giovanili del Genoa, ha fatto il suo esordio in prima squadra nella stagione 2019-2020 in Serie C. Nonostante la giovane età, al suo primo campionato tra i professionisti gioca nella prima metà della stagione 17 partite tutte da titolare, meritandosi le attenzioni dell’Hellas Verona che decide di acquistarlo a gennaio. Con il club scaligero fa l’esordio in Serie A il 18 luglio 2020 entrando nei minuti finali del match pareggiato al Bentegodi proprio contro l’Atalanta. Poi nella scorsa stagione gioca altre 24 partite nella massima serie e si guadagna la chiamata nella Nazionale Under 21 con cui esordisce a novembre sul campo dell’Islanda e disputa poi gli Europei giocando tre partite tra fase a gironi e quarti di finale. Benvenuto Matteo!”

Articoli correlati