Mercato Napoli: a caccia di due rinforzi per gennaio

logo NapoliNAPOLI – Niente da fare, il Napoli fatica a trovare la chiave giusta per aprire le porte alle quali aveva provato a bussare. Da Andrè Gomes, ad Herrera, per finire poi con la vicenda Kramer, storie dalla stessa trama e con medesimo finale: trattative tramontate. Situazioni sicuramente complesse da sbloccare per il mercato invernale, che potranno poi riapririsi, eventulamente, la prossima estate.

Il Napoli, però, ha la necessità in queste due settimane di contrattazioni di regalare a Maurizio Sarri quei due rinforzi promessi da Aurelio De Laurentiis. Tantissimi i nomi accostati agli azzurri, ma in queste ore il cerchio sembra stringersi per i due colpi di gennaio. Per la difesa, a meno di clamorosi risvolti nell’affare Maksimovic, il Napoli pare intenzionato a stringere per Federico Barba, classe ’93 in forza all’Empoli. I toscani in giornata potrebbero infatti chiudere per Antei, che andrebbe di fatto a sostituire il partente Barba.

Per la mediana la società azzurra pare determinata a strappare alla concorrenza Alberto Grassi, classe ’95 dell’Atalanta, per il quale il Napoli nelle ultime ore è arrivato a mettere sul piatto 10 milioni di euro (8+2 di bonus) per vincere la concorrenza di Fiorentina e Milan. Il cerchio, dunque, sembra striingersi e la scelta della società appare chiara: puntare sul made in Italy, su profilo giovani e di prospettiva ma che hanno già esperienza nel nostro campionato.