Milan – Chievo 3-2: vittoria in rimonta per i rossoneri

Milan - Chievo: cronaca diretta, risultato in tempo reale

Quinta affermazione di fila per il Milan che ha battuto in rimonta il Chievo. Calhanoglu, Cutrone e Andrè Silva a segno per i padroni di casa; Stepinski e Inglese per gli ospiti

MILANO –  Partita al cardiopalma a San Siro tra Milan e Chievo, terminata 3-2. Primo tempo caratterizzato dal vantaggio di Calhanoglu, ribaltato da Stepinski e Inglese. nella ripresa il Diavolo prima pareggia con Cutrone e poi trova il gol partita con la zampata di Andrè Silva, ancora decisivo dopo il gol contro il Genoa. Rossoneri che ssalgono a 50 e mantengono intatte le speranze di recuperare la zona Champions. Sconfitta pesante per la squadra di Maran, rimasta ferma a quota 25.

Cronaca della partita

Presentazione della partita

MILANO – Oggi, allo stadio Giuseppe Meazza, Milan e Chievo si affronteranno nella gara valida per la ventinovesima giornata del campionato di Serie A. I rossoneri affronteranno, in casa, un Chievo apparso in netta difficoltà nelle ultime uscite, avendo la possibilità di mettere in cascina altri 3 punti importanti per la rincorsa alla Champions League. Gli ospiti hanno bisogno di fare punti e muovere la classifica, trovandosi un solo punto sopra il terzultimo posto in classifica. I giocatori di Gattuso sono al sesto posto della graduatoria con 47 punti mentre quelli allenati da Maran sono al quindicesimo posto con 25 punti. Statistiche impietose per il Chievo a San Siro contro il Milan: dopo i 2 pareggi ottenuti nei primi 3 incroci, i gialloblu hanno sempre perso. Il Chievo non ha mai vinto al Meazza contro il Milan, ottenendo 2 pareggi e subendo 13 sconfitte, con 36 gol incassati e 9 subiti.

QUI MILAN – Mister Gattuso avrà il problema terzino destro: fuori causa Conti e Abate, ancora in forse Calabria, in quella posizione potrebbe giocare uno tra Zapata e Borini. Sicuro il  rientro tra i titolari di Bonaventura. Giocherà titolare Kalinic.

QUI CHIEVO – L’allenatore Maran avrà il dubbio Meggiorini, non ancora al meglio: sono pronti Pucciarelli e Giaccherini, con quest’ultimo favorito. La restante formazione non si discosterà da quella che ha perso il derby contro il Verona. In difesa Dainelli è favorito su Tomovic per una maglia da titolare.

LE PROBABILI FORMAZIONI:

MILAN (4-3-3): G. Donnarumma; Borini, Bonucci, Romagnoli, Rodriguez; Kessié, Biglia, Bonaventura; Suso, Kalinic, Calhanoglu. A disposizione: A. Donnarumma, Storari, Musacchio, Zapata, G. Gomez, Gabbia, Mauri, Montolivo, Locatelli, Cutrone, A. Silva. Allenatore: Gattuso

CHIEVO (4-3-2-1): Sorrentino; Cacciatore, Bani, Dainelli, Gobbi; Castro, Radovanovic, Hetemaj; Birsa, Giaccherini; Inglese. A disposizione: Seculin, Confente, Cesar, Tomovic, Jarosznski, Depaoli, Rigoni, Bastien, Meggiorini, Pellissier, Pucciarelli, Stepinski. Allenatore: Maran

Arbitro:  Mariani

Assistenti: Passeri, Fiorito

Quarto Uomo: Pezzuto

VAR: Pairetto

AVAR: Alassio

Stadio: Giuseppe Meazza