Mol e Sorum vincono i mondiali maschili di Beach Volley Roma 2022

21

beach volleyball world championship roma 2022

Superata in finale la coppia rivelazione del campionato, i brasiliani Vitor Felipe – Renato. Sul podio l’altra coppia brasiliana formata da Andre e George

ROMA – Si chiude la rassegna del Mondiale di Beach Volley 2022 a Roma con le due gare del tabellone maschile. Dopo aver visto le vincitrici del tabellone femminile giornata agro dolce per il Brasile che conquista i due posti più bassi del podio. Hanno conquistato il titolo di campioni del mondo per il tabellone maschile Andrers Mol e Christian Sorum. Nella finalissima hanno superato senza troppe difficoltà per 2-0 la coppia brasiliana, rivelazione del torneo Vitor Felipe / Renato. Il parziali 21-15 e 21-16 con gara mai messa in discussione, confermando così le previsioni della vigilia. Un record per i due norvegesi che hanno conquistato precedentemente anche un Olimpiade e un Europeo. Il Brasile può consolarsi con la conquista della terza posizione grazie al successo nella finale 3°-4° posto di Andre e George contro gli americani Schalk e Brunner. Una vittoria sudata dopo aver perso il primo set 21-15 quindi pareggiato i conti nel secondo con un 21-17 e nel tie break finisce 15-11.

Risultati finali tabellone maschile Roma 2022

Finale 3°-4° posto maschile: Andre / George – Schalk / Brunner 2-1 (15-21, 21-17, 15-11)

Finale 1°-2° posto maschile: Mol / Sorum – Vitor Felipe / Renato 2-0 (21-15, 21-16)