Napoli-Sassuolo: le probabili formazioni

logo NapoliNAPOLI – Il Napoli comincia il girone di ritorno in testa alla classifica. La squadra di Maurizio Sarri ospita al San Paolo il Sassuolo e gli stimoli non mancano: l’obiettivo è principalmente conquistare la 13esima vittoria in campionato, la terza consecutiva per restare in testa e provare a blindare il primato dal ritorno della Juventus (attesa dalla trasferta non semplicissima di Udine), ma anche continua lo straordinario cammino al San Paolo che è ancora imbattuto e vendicare il ko dell’andata nella prima gara ufficiale del Napoli di Sarri.

Impegno però tutt’altro che da sottovalutare: tra le squadre di testa il Sassuolo è quello che ha raccolto più punti (11) negli scontri diretti, battendo Napoli, Juventus, Inter e pareggiando contro Fiorentina e Roma. Sesta con 31 punti, a 3 dalla Roma, la squadra di Di Francesco deve anche recuperato il match col Torino per una classifica virtualmente ancora più sorprendente.

COME ARRIVA IL NAPOLI – Rispetto a Frosione, Sarri dovrebbe rilanciare nell’undici tipo Ghoulam a sinistra, con Albiol, Koulibaly e Hysaj a completare il reparto, e Insigne in attacco nel terzetto con Higuain e Callejon. A centrocampo solito terzetto con Allan, Jorginho ed Hamsik. Diverse alternative scalpitano e dovrebbero trovare spazio nella sfida di martedì contro l’Inter per i quarti di Coppa Italia.

COME ARRIVA IL SASSUOLO – Di Francesco dopo la vittoria di Milano deve far fronte alle squalifiche di Cannavaro e Berardi, oltre all’indisponibilità di Terranova. Al centro della difesa ci sarà Ariaudo con Acerbi con Vrsaljko e Peluso confermati ai lati. A centrocampo Missiroli, Magnanelli e Duncan mentre in attacco Politano e Sansone dovrebbero agire larghi in supporto a Falcinelli, ma non è da escludere l’impiego di Floro Flores.

NAPOLI-SASSUOLO, LE PROBABILI FORMAZIONI:

NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Higuain, Insigne. All. Sarri

SASSUOLO (4-3-3): Consigli, Vrsaljko, Ariaudo, Acerbi, Peluso; Missiroli, Magnanelli, Duncan; Politano, Falcinelli, Sansone. All. Di Francesco

Arbitro: Giacomelli di Trieste.

[Antonio Gaito – Fonte: www.tuttonapoli.net]