La nota ufficiale del Presidente della Lega di Serie B sulla questione Pisa

338

Andrea AbodiMILANO – Poco dopo la notizia dell’accordo trovato tra le parti per la cessione del Pisa, il presidente della Lega di Serie B Andrea Abodi, ha commentato il fatto attraverso una nota pubblicata direttamente sul sito ufficiale della Lega.

Ecco il testo integrale della nota:

Il comunicato con il quale Carrara holding ha dichiarato di accettare irrevocabilmente la proposta di acquisto dell’Ac Pisa 1909 da parte degli investitori rappresenta un passaggio fondamentale in questo lungo – troppo lungo – iter che giovedì potrà far uscire il club dallo “stallo” con una nuova proprietà.

Il lavoro di queste ore da parte del soggetto venditore è finalizzato alla realizzazione anche dell’ultima condizione ancora non completamente soddisfatta, della quale Carrara Holding si è comunque assunta l’onere, relativa alla chiusura “in bonis” del rapporto con il DG Lucchesi che, con grande senso di responsabilità e professionalità, aveva già dato la sua disponibilità nei giorni scorsi.

Siamo certi della massima concentrazione e della piena volontà delle due parti per far in modo che dopodomani il Notaio possa finalmente formalizzare l’atto di cessione che potrà dare inizio alla nuova gestione del Pisa”.