Olimpiadi, oro storico del duo Todini-Cesarini nel canottaggio femminile

49

Si tratta della prima medaglia d’oro conquistata nel canottaggio femminile. Bronzo per la coppia Ruta-Oppo nel doppio pesi leggeri maschile

olimpiadi

TOKYO – A Tokyo tornano le note dell’Inno di Mameli. Merito di Valentina Rodini e Federica Cesarini che hanno trionfato nella finale del doppio pesi leggeri femminile. È stata una gara molto combattuta, con le due atlete italiane che sono rimaste per gran parte del tempo tra la quarta e la terza posizione e che hanno superato le avversarie solo negli ultimi metri. Per decretare il loro successo si é dovuti ricorrere al fotofinish, che ha confermato il primo posto con appena 24 centesimi di vantaggio sulle francesi e sulle olandesi. Si tratta della prima medaglia d’oro conquistata nel canottaggio femminile e la seconda d’oro a Tokyo dopo quella di Vito Dell’Aquila nel taekwondo 58 chili.

Prima di loro il lariano Pietro Ruta e il sardo Stefano Oppo avevano conquistato il bronzo nel doppio pesi leggeri maschile per alle spalle di Irlanda e Germania.

Articoli correlati